AUTORI

Giovanni Callea
Esperto di marketing territoriale e sviluppo culturale
Ha collaborato con Balarm fino al mese di gennaio 2021
Le parole raccontano, affascinano, mostrano, interpretano, spiegano. Le parole danno forma al mondo e alla realtà attorno a noi e ne decidono contorni e sfumature. Le parole sono più potenti del pensiero: il pensiero senza parola non ha forma e non ha vita.  In questo spazio uso le parole per raccontare il mondo attorno a me, la mia città soprattutto. Cerco di spostare i punti di vista ed i confini, quando posso, se posso. 

Non ho nemici, ma parole nemiche, parole che non amo per quello che fanno e per quello che sono. Amo il valore apotropaico della parola, ammiro quando crea se si fa poesia, ed ammiro gli uomini che creano con le parole. Conosco e temo il potere strumentale della parola, è il mio lavoro le uso con tutto il rispetto di cui sono capace, mettendole al servizio della comunicazione, della comunicazione politica, del marketing, della strategia. Della parola ne ho fatto un lavoro, di tutti gli usi possibili ho scelto forse il più rischioso, certamente il più divertente.

Articoli di Giovanni Callea