MOSTRE

HomeMagazineCultura

"10 Years of Photography": Forum Palermo ospita venti opere di Max Serradifalco

Venti opere del fotografo Max Serradifalco, realizzate dal 2007 al 2017, sono esposte all'interno del Centro Commerciale Forum Palermo fino a domenica 25 giugno

Mariantonia Ciprì
Responsabile Informagiovani, Formazione e Mostre di Balarm
  • 30 maggio 2017

I migliori lavori di Max Serradifalco, realizzati dal 2007 al 2017, sono esposti all'interno della Forum Art gallery che si affaccia su piazza Fashion (ingresso lato Uci), fino a domenica 25 giugno.

Una selezione di immagini per raccontare il percorso professionale di un artista che si è distinto, nel panorama italiano e internazionale, per aver portato avanti delle sperimentazioni inedite e d'avanguardia e che ha raggiunto l'espressione più alta nei reportage di fotografia satellitare.

«Esattamente 10 anni fa, in primavera, chiesi a mio fratello - scrive Max Serradifalco - di lasciarmi realizzare una fotografia con la sua reflex a pellicola, eravamo ad Erice. Da quel momento in poi non mi sono più fermato».

Venti opere nella mostra dal titolo "10 Years of Photography", all'interno di un progetto a favore dell'arte che il Centro Commerciale Forum Palermo si propone di portare avanti.

Già in passato nel settembre del 2015, il Centro aveva ospitato alcune delle opere più note di Andy Warhol mentre a novembre dello scorso anno i visitatori hanno potuto ammirare "Rainbow" l'installazione di Eliana Maria Lorena, la designer del colore, per la V edizione di "I-Design", la manifestazione sull'arte curata da Daniela Brignone.

Max Serradifalco inizia il suo percorso professionale nel 2007, elaborando il progetto artistico "Web Landscape Photography", con il quale nasce la Land Art Satellitare, quattro anni dopo, aggiudicandosi il merito di primo fotografo paesaggista ad avere realizzato reportage utilizzando le mappe satellitari tramite il web.

Nel 2015 le sue opere sono state pubblicate nel prestigioso catalogo "Behance di Adobe" che presenta una selezione di pionieristica creatività di tutto il mondo. Il lavoro artistico di Serradifalco ha anche un fine ambientalista ed etico volto a rinforzare la crescita sostenibile della terra attraverso l’estetica intrinseca e creativa della natura

articoli recenti