LUTTO

HomeMagazineTerritorioAttualità

A Palermo era considerato il "mago della birra": ci ha lasciati Nazareno Ferrari

Nazareno era il titolare di Extra Hop di via Cantavespri ed era anche l'organizzatore di diverse manifestazioni legate alla bevanda, come "Un'isola di birra"

Balarm
La redazione
  • 21 luglio 2020

Nazareno Ferrari

A Palermo era conosciuto da tantissima gente. Era considerato il "mago" della birra. Ora la città si trova, improvvisamente, a dire addio a Nazareno Ferrari.

Nazareno era il titolare di Extra Hop di via Cantavespri ed era anche l'organizzatore di diverse manifestazioni legate alla bevanda, come "Un'isola di birra".

Secondo le prime notizie, pare che Ferrari sia morto nel sonno nella sua abitazione in cui viveva con la moglie e i due figli. A stroncarlo potrebbe essere stato un infarto.

Decine e decine i messaggi d'affetto e cordoglio pubblicate sulla sua pagina Facebook. Da oggi Palermo non avrà più il suo "mago" della birra. Era un personaggio "mitico". Ha fatto conoscere il mondo delle birre artigianali in città. Era considerata una persona accogliente e disponibile.

ARTICOLI RECENTI