TECNOLOGIA

HomeMagazineSocietàMobilità

Andare in giro per Palermo diventa un gioco (a premi): nasce l'applicazione "Muv"

Vanno bene sia i sistemi Android che Apple: l'app "Muv" serve a migliorare la mobilità delle città dando consigli su spostamenti e ideando miglioramenti per aiutare i Comuni

Alessia Rotolo
Giornalista
  • 25 settembre 2018

Un'App per incentivare la mobilità sostenibile e dolce all'interno del centro storico di Palermo. Si chiama MUV ed è un gioco che mescola esperienza reale e digitale.

È il frutto di una lunga fase di ricerca e progettazione condotta con le comunità locali di sei città europee particolarmente interessanti per abitudini e sistemi di mobilità sostenibile: Amsterdam, Barcellona, Fundao, Gent, Helsinki e Palermo.

MUV è un progetto di ricerca applicata finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020 per migliorare la mobilità urbana attraverso un approccio innovativo: arricchendo di valori il rapporto tra la città, gli imprenditori locali e i loro clienti, facilitando lo sviluppo di nuove e migliori politiche di mobilità sostenibile.

Il risultato di tali attività è un gioco che trasforma il muoversi in città in un vero e proprio sport professionistico: tracciando le proprie abitudini i MUVers potranno allenarsi per essere selezionati e rappresentare la propria città in tornei internazionali, attirare l’attenzione degli sponsor e vincere i premi messi a disposizione dai partner locali.



Per raggiungere questi obiettivi ambiziosi il progetto MUV prevede la combinazione di diverse tecniche di behavioural change, l’utilizzo di nuove tecnologie e un approccio incentrato sulla co-progettazione con le comunità locali.

I dati di mobilità raccolti dall’applicazione e i dati ambientali collezionati dalle stazioni di monitoraggio, che saranno collocate all’interno dei quartieri coinvolti, verranno rilasciati in formato open e permetteranno ad amministratori e policy maker di migliorare i processi di pianificazione, proponendo servizi nuovi ed efficaci in grado di migliorare la qualità della vita nelle città.

Il 21 settembre scorso in piazza Sant’Anna PUSH (agenzia di creativi che ha progettato MUV) e il Comune di Palermo hanno invitato cittadini e turisti a scaricare l’app e giocare per aggiudicarsi i biglietti per l’estrazione dei primi premi messi in palio dai partner locali: una selezione di 24 bottiglie di vino di “In Viaggio tra i Filari”, un abbonamento a Trenitalia e i quaderni di Edizioni Precarie.

Per scaricare Muv su un dispositivo Android si va su Google Play, per un sistema Apple si va invece su App Store.

Inoltre, gli utenti dell’applicazione che tra il 24 e il 28 settembre alle 18 saranno sul podio della classifica locale settimanale (nell’app la weekly ranking) vinceranno l’abbonamento al servizio di Bike Sharing offerto da AMAT.

L'estrazione e le premiazioni avverranno venerdì 28 settembre alle 18 al co-working Moltivolti a Ballarò.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI