INIZIATIVE

HomeMagazineTerritorioAttualità

Attività per tutti e il ritorno di un'antica festa: un avamposto sociale a Vergine Maria

Un gruppo di residenti della borgata marinara di Vergine Maria a Palermo si è costituito in associazione Pro Loco e svolge tantissime attività, un piccolo presidio di legalità

Alessia Rotolo
Giornalista
  • 11 febbraio 2020

La Festa del Pescatore a Vergine Maria

In questa città ci sono tante cose che non vanno, altre che si potrebbero migliorare, ma c'è anche molta gente di buona volontà che si sbraccia e prova a smuovere lo status quo per tutta la società civile.

A Vergine Maria, la costa nord della città di Palermo, da più di dieci anni un gruppo di residenti prova a migliorare le condizioni della borgata marinara e si incontra con regolarità per organizzare azioni ed eventi, un piccolo comitato civico che ha fatto tanti passi fino ad ottenere uno spazio, diventato punto di riferimento per tanti ragazzi della zona.

Nel 2011 il gruppo informale si costituisce in Pro Loco e nasce l'associazione "Nostra donna del Rotolo Vergine Maria", diverse sono le iniziative portate avanti dalla Pro Loco dalle fiaccolate per migliorare l'illuminazione pubblica, ai progetti lungo la costa (ne abbiamo parlato qui) e hanno anche fatto rinascere un'antica festa dimenticata da cinquant'anni anni, l'ultimo weekend di luglio da tre anni a questa parte a Vergine Maria si è tornati a festeggiare la Festa del Pescatore.

In quel weekend i pescatori vanno per mare e, al loro rientro, si frigge il pesce in piazza in grandi padelle e poi ci sono i giochi e gli spettacoli.

Da qualche anno la curia ha contattato la Pro Loco e ha messo a disposizione un asilo di proprietà della chiesa in disuso, così la piccola Pro Loco è diventata attiva e al servizio della comunità, così ogni pomeriggio apre i battenti e con tante attività: dai corsi di chitarra alla ginnastica posturale, i balli latino americani e anche una ludoteca, toglie i ragazzi dalla strada.

Lo spazio è gestito da volontari e chiunque può prendere parte alle attività tesserandosi annualmente. Quello spazio rappresenta l'unico presidio di valorizzazione sociale della zona.

La sede della Pro Loco di Vergine Maria si trova di fronte il bar Mistral, accanto alla parrocchia, uno spazio che è un luogo in continuo fermento, dove si organizzano tante attività per i residenti e anche tanti eventi turistici per far conoscere quella parte di Palermo a chi arriva da fuori. Sulla scia dell'entusiasmo della Pro Loco di Vergine Maria l'anno scorso è nata anche la Pro Loco nella costa Sud a Romagnolo.

Un segno che fa ben sperare per il rilancio delle borgate marinare di Palermo.

ARTICOLI RECENTI