BENESSERE

HomeMagazineSaluteBenessere

Come rendo freschi i legumi anche d'estate: cinque ricette da non perdere facili e gustose

Sono ottimi nella classica zuppa invernale, ma altrettanto squisiti insieme a delle insalate fresche e di stagione: vi proponiamo una selezione di cinque ricette "fresche"

Laura Napoli
Biologo nutrizionista
  • 3 giugno 2020

Un'insalata mista

Arriva il caldo e insalatone e primi piatti freddi prendono il posto nelle nostre tavole di zuppe e piatti caldi. Spesso i legumi vengono associati a questi piatti invernali e vengono automaticamente messi da parte per tutto il periodo estivo.

Con loro però vengono meno nutrienti importanti come il ferro, potassio, fosforo, vitamina B1, niacina, acido folico e vitamina K, oltre ad un buon apporto di fibre, proteine e acidi grassi polinsaturi.

E allora, perché rinunciare alla bontà dei legumi e alla varietà nutrizionale di cui abbiamo constantemenre bisogno? Una delle risposte è legata alla loro versatilità, ottimi sì nella classica zuppa invernale, ma altrettanto squisiti insieme a delle insalate fresche e di stagione.

Ecco per voi una selezione personale di 5 insalate di legumi, una per ogni legume più conosciuto.

1) Insalata di ceci, radicchio, rucola, pomodoro datterino e olio evo

2) Fave fresche con trito di aglio, pomodoro secco, menta e olio evo

3) Fagioli rossi, mais, pomodoro ciliegino, peperone verde, sedano e olio evo

4) Lenticchie, cipolla rossa,, sedano, carote e olio evo

5) Insalata di piselli freschi, mais, zucchine crude, menta e olio evo

Che ne dite? Provare per credere.

ARTICOLI RECENTI