TURISMO

HomeMagazineTurismoItinerari

È la chicca da non perdere quando vai a Cefalù: il video dalla Rocca che mozza il fiato

Il nome di uno dei più bei borghi marinari a due passi di Palermo trae origine dalla Rocca, l'imponente promontorio da cui si può godere di una vista mozza fiato

Balarm
La redazione
  • 6 luglio 2020

Una visita a Cefalù non è completa senza l'escursione alla sua incredibile Rocca. Ed è proprio da questo imponente promontorio, simbolo e icona di uno dei più bei borghi marinari in provincia di Palermo, che trae origine il nome di Cefalù.

Cefalù è "La Rocca", dal greco "Kefaloidion", ovvero "testa". Per salire in cima al monte, da cui si può godere di un panorama che mozza il fiato, bisogna oltrepassare un cancello vicino a piazza Garibaldi, come raccontiamo in questo articolo.

"Non bastano bei panorami. Bisogna anche saper guardare. Oltre la bellezza, ė necessario stupirsi" è lo slogan scelto per il video realizzato da Vincenzo Viscuso e pubblicato dalla pagina Facebook di Visit Cefalù.

«È un simbolo, un’icona. Scorgere il suo profilo, anche solo da lontano, è prepararsi a vivere la meraviglia e la bellezza di Cefalù. La Rocca, però, è molto altro. Paesaggi da mozzare il fiato e tramonti da riempiere i cuori. È storia, cultura.

È il posto in cui la musica può diventare poesia, lo scenario perfetto per esaltare arte e spettacolo. È sport, natura, benessere. È tutto questo, insieme. Puoi visitarla da solo o viverla insieme a qualcuno di speciale. Scoprirai che le emozioni, quando sono intense, si trasformano in meravigliosi ricordi».

VIDEO RECENTI