CINEMA

HomeMagazineCulturaCinema

Ficarra e Picone sbarcano su Netflix: riprese, trama e attori, cosa c'è da sapere sulla serie

Per la prima volta i due attori palermitani si cimentano con la realizzazione di una serie a puntate che segna il loro debutto sulla piattaforma streaming di Netflix

Balarm
La redazione
  • 26 aprile 2021

Ficarra e Picone

Una nuova avventura per il duo comico palermitano Ficarra e Picone. Dopo aver dato l'ufficiale addio alla conduzione di Striscia La Notizia, il tg satirico di Canale 5, Salvo e Valentino infatti sono pronti a tornare sul set.

Questa volta però non si tratta di un film, nè di un nuovo programma per la tv. Per la prima volta i due attori si cimenteranno con la realizzazione di una serie a puntate per la piattaforma streaming di Netflix.

Sono ancora poche le informazioni al riguardo, ma vi sveliamo alcune cose da sapere sul prossimo progetto di Ficarra e Picone.

Un debutto da "Incastrati"
Come riporta Repubblica Palermo, "Incastrati" è il titolo della nuova serie originale italiana che che vede protagonisti su Netflix i due palermitani campioni d’incassi. In questi giorni, la troupe è impegnata nella ricerca dei set per le riprese.

La serie, prodotta da Attilio De Razza per Tramp Limited, è interamente girata in Sicilia e uscirà il prossimo anno su Netflix in 190 Paesi.



Quando iniziano le riprese
Le riprese all'esterno sono in programma a partire da lunedì 26 aprile. Mentre bisognerà attendere il 6 maggio per adocchiare gli attori tra le vie di Palermo. Dal 6 all'11 maggio, infatti, un'ordinanza del Comune prescrive «la limitazione della circolazione veicolare in varie vie e piazze cittadine per le riprese della serie Netflix di Ficarra e Picone».

Nel cast, oltre a Salvo Ficarra (Salvo) e Valentino Picone (Valentino), sono al momento confermati: Marianna di Martino (nel ruolo di Agata Scalia), Anna Favella (Ester), Tony Sperandeo (alias Tonino Macaluso), Maurizio Marchetti (il portiere Martorana), Mary Cipolla (la signora Antonietta), Domenico Centamore (ovvero don Lorenzo “Primo Sale”) e Sergio Friscia (nella parte di Sergione).

La trama
Lo stile di "Incastrati" si basa sulla commedia degli equivoci, basata sull'ironia tipica di Ficarra e Picone. Si tratta di una serie in 6 episodi al centro della quale c'è la storia due amici che rimangono coinvolti nelle vicende di un omicidio eccellente.

Più cercheranno di scappare dalla scena del crimine, più i due amici si troveranno incastrati in una serie di guai che li porteranno persino a faccia a faccia con la mafia.

La fotografia, come si legge su Repubblica Palermo, è curata da Daniele Ciprì che ha la bocca cucita sul nuovo progetto cinematografico.

«Non posso rivelare nulla perchè Salvo e Valentino non vogliono e perché Netflix, se lo fai, ti caccia dal set», ha spiegato il direttore della fotografia che ha già lavorato sia con Netflix che con i due attori siciliani.

Casting ancora aperti
Per la realizzazione del nuovo film di Ficarra e Picone, la produzione (Tramp limited srl) è ancora alla ricerca di attrici italiane di età scenica compresa tra i 35 ai 45 anni.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI