STRUTTURE

HomeMagazineSport

Habemus impianto: a Piano Battaglia apre l'impianto di risalita, tutte le informazioni

Appuntamento (finalmente) sulle Madonie: seggiovia, skilift e campo scuola saranno aperti dal 15 febbraio fino al 2 aprile, compatibilmente con le condizioni di neve

Andrea Di Piazza
Geologo e ricercatore
  • 12 febbraio 2018

Piano Battaglia

Buone notizie per gli amanti degli sport invernali. Dopo l’Etna, apre i battenti la stazione sciistica di Piano Battaglia.

La Piano Battaglia srl, società che dal 2016 ha in gestione gli impianti di risalita delle Madonie, rende noto che l’apertura ufficiale della stagione sciistica 2017/2018 avverrà giovedì 15 febbraio.

La seggiovia, lo skilift ed il campo scuola saranno aperti da tale data fino al 2 aprile, compatibilmente con le condizioni di innevamento.

Per la stagione primavera-estate e per il prossimo autunno l’apertura è prevista dal 16 aprile al 4 novembre 2018, secondo un calendario ancora in via di definizione.

Definito anche il listino prezzi per quanto riguarda gli skipass, con poche differenze rispetto allo scorso anno: 30 euro per il giornaliero, 15 euro per un pass pomeridiano.

Più conveniente la formula week-end al prezzo di 58 euro, o ancora le tariffe per due, tre o quattro giorni feriali, rispettivamente proposte al prezzo di 50 euro, 76 euro e 100 euro.

Qualora pensiate di sciare più spesso, la società di gestione propone un abbonamento stagionale (invernale) al prezzo di 390 euro, oppure uno skipass annuale a 600 euro. Le tessere a punti prevedono due soluzioni: 10 corse a 10 euro, oppure 30 corse a 25 euro.

Una novità riguarda sicuramente quella delle fasce di prezzo, dedicate ad ospiti di strutture ricettive, a gruppi o dipendenti e associazioni sportive. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale della società di gestione dove è presente inoltre una lista delle strutture ricettive del comprensorio.

Pronte ovviamente le numerose scuole di sci e i punti noleggio di attrezzatura per sport invernali dislocati sul territorio.

Al momento a Piano Battaglia ci sono circa 40 cm di neve fresca, ma nei prossimi giorni sono attese ulteriori nevicate, che dovrebbero far aumentare considerevolmente lo spessore della copertura nevosa presente al suolo.

Scalda anche i motori il Fun Park di Piano Battaglia, la nuovissima area destinata agli amanti dello slittino (di cui abbiamo parlato qui) che si trova alle spalle del Rifugio Marini: l’apertura è prevista subito dopo quella dell'impianto.

Al momento le strade sono transitabili con catene, ma consigliamo prudenza visto l’arrivo imminente di ulteriori precipitazioni nevose. Insomma manca ormai pochissimo, appuntamento dunque sulla neve a Piano Battaglia.

articoli recenti