Bandi e opportunità

HomeInformagiovaniBandi e opportunità

Il Sud è casa nostra: un bando per aiutare le comunità e migliorare la qualità di vita

La Fondazione con il Sud a sostegno di nuove Fondazioni di Comunità: enti no profit che operano per il bene comune e migliorare la qualità di vita della propria comunità

Balarm
La redazione
  • 17 marzo 2020

Migliorare la qualità della vita della tua comunità, promuovendo la cultura della solidarietà, del dono e della responsabilità sociale: il nuovo bando della Fondazione con il Sud è dedicato a chi ha una forte voglia di investire sulla propria terra.

Un grande incentivo allo sviluppo del Mezzogiorno quello previsto dal bando della Fondazione con il Sud che sostiene la costituzione di nuove Fondazioni di Comunità, ossia enti no profit di diritto privato che aggregano soggetti rappresentativi di una comunità locale con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita della comunità stessa, attivando energie e risorse.

La caratteristica più significativa di questo tipo di fondazione è la possibilità per una collettività di investire nel proprio sviluppo e nella sua qualità, attivando risorse proprie per realizzare progetti ed interventi per il proprio territorio.

Una missione importante quella portata avanti dalla Fondazione con il Sud, ente non profit privato nato nel 2006 dall’alleanza tra le fondazioni di origine bancaria e il mondo del terzo settore e del volontariato, che si prefigge l’obiettivo di promuovere e rafforzare l’infrastrutturazione sociale nel Meridione (in particolare in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e in Sicilia), attraverso percorsi di coesione sociale e buone pratiche di rete per favorire lo sviluppo del Sud.



Come strumento di infrastrutturazione sociale per il territorio, sostenuto dalla Fondazione per il Sud insieme ai progetti esemplari e ai programmi di volontariato, le fondazioni di comunità sono espressione di solidarietà sociale in quanto si basano sull’aggregazione e sulla collaborazione di soggetti “espressione” della realtà locale, in grado di attrarre risorse, valorizzarle attraverso una oculata gestione patrimoniale e investirle localmente in progetti di carattere sociale.

In sostanza, si tratta di enti privati dotati di un patrimonio, caratterizzati dai requisiti della territorialità e rappresentatività della comunità locale, nonché enti autonomi ed indipendenti che operano per il bene comune.

I soggetti interessati a costituire nuove Fondazioni di Comunità dovranno procedere secondo i seguenti passi operativi: costituzione del Comitato Promotore della iniziativa, che avrà responsabilità di dare vita alla nuova Fondazione di Comunità; presentazione alla Fondazione Con il Sud, da parte del Comitato Promotore, del progetto della nuova Fondazione di Comunità che dovrà comprendere, tra gli altri, un piano strategico quinquennale, la raccolta fondi e gli ambiti di intervento; una bozza di statuto e la lista degli organi.

La Fondazione con il Sud procede alla valutazione delle iniziative pervenute (secondo i criteri indicati nel regolamento) e, qualora le ritenga a suo insindacabile giudizio idonee, anche e sulla base delle risorse disponibili, delibera il proprio sostegno alla nuova Fondazione di Comunità.

Le proposte, corredate di tutta la documentazione richiesta, devono essere inviate in busta chiusa (contenente l’indicazione “Fondazioni di Comunità”) presso la sede della fondazione "Fondazione con il Sud – Attività Istituzionali, via del Corso, 267 – 00186 Roma", oppure inviate via mail all'indirizzo mail iniziative@fondazioneconilsud.it .

Per conoscere maggiori dettagli circa l’iniziativa è possibile consultare la versione integrale del regolamento e per qualunque altro chiarimento è possibile contattare l’ufficio preposto inviando una mail al seguente indirizzo iniziative@fondazioneconilsud.it oppure chiamando al numero di telefono 06 6879721 (interno 1).

ARTICOLI RECENTI