INFORMAGIOVANI

HomeInformagiovani

"Palermo è una cipolla", street life con Shobha

Un progetto di reportage street life su Palermo, attraverso la lettura del libro ”Palermo è una cipolla” dello scrittore/giornalista Roberto Alajmo

Balarm
La redazione
  • 25 agosto 2009

"Palermo è una cipolla" è il titolo del workshop di fotografia condotto dalla fotoreporter palermitana Shobha, figlia di Letizia Battaglia, in programma dal 24 al 27 settembre nel capoluogo siciliano. L’esperienza è finalizzata allo sviluppo e alla realizzazione di un progetto di reportage street life su Palermo, attraverso la lettura del libro ”Palermo è una cipolla” (edito da Laterza) di Roberto Alajmo, noto scrittore palermitano, autore di diverse opere. Il libro è suddiviso in dieci piccoli capitoli, ognuno riguardante un aspetto della città, nelle sue innumerevoli contraddizioni. Palermo multiculturale, divisa tra modernità e tradizione, tra misteri e fantasie.

Gli incontri di gruppo giornalieri, permetteranno a ogni fotografo (libero e indipendente durante le uscite fotografiche) di essere seguito da Shobha in ogni fase di produzione e di confrontare il proprio lavoro con quello degli altri. Ognuno, secondo la propria creatività, sceglierà un punto di vista per realizzare il proprio progetto fotografico, ispirandosi a un tema, un luogo o una storia. Palermo sarà interpretata dallo sguardo di ogni partecipante, così che alla fine del workshop saranno collezionati diversi modi di raccontare la città. Ogni immagine scattata sarà visionata personalmente da Shobha, che fornirà insegnamenti, valorizzando le qualità di ogni partecipante. Tutti i giorni, dalle 19.30 alle 21 (o in orari idonei al progetto), Shobha sarà disponibile per supervisionare tutte le fasi del lavoro e per selezionare le immagini che mano a mano i fotografi avranno iniziato a scegliere.

Nella seconda parte del corso, più tempo sarà dedicato alla selezione e all’editing, momenti fondamentali per la crescita di un fotografo e per la nascita di un progetto. L’ultimo giorno è previsto un incontro con Letizia Battaglia che racconterà la sua esperienza di fotografa a Palermo negli anni della guerra di mafia e il suo rapporto con la città. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 347.0942890.

ARTICOLI RECENTI