HomeInformagiovani

Tour Music Fest: le iscrizioni per l'edizione 2009

Per partecipare l’età media della band deve essere superiore ai 16 anni. Alla finale presente una giuria d’eccezione presieduta dal cantautore italiano Mogol

di Irene Leonardi
  • 20 aprile 2009

È alla sua terza edizione la kermesse italiana della musica emergente che ogni anno coinvolge più di 2500 realtà artistiche lungo la penisola. Il Tour Music Fest non si smentisce neanche nel 2009 e nel suo giro d’Italia non trascurerà nessuno, andando a toccare quasi tutte le regioni italiane con 25 citta' protagoniste della migliore musica emergente italiana.

A Palermo l’appuntamento è per giovedì 11 giugno. Per partecipare comunque si è ancora in tempo, infatti le iscrizioni scadranno il 30 aprile. L’età media della band deve essere superiore ai 16 anni e possono partecipare sia chi scrive pezzi inediti sia delle cover band. A poter partecipare anche i solisti (sia con pezzi propri che con cover), e i bambini, con le due fasce a loro riservate: Junior A (dai 6 ai 10 anni) e Junior B (dagli 11 ai 15 anni). Per partecipare alla prima fase bisogna quindi andare sul sito www.tourmusicfest.it e compilare il modulo e, successivamente versare una quota di 20 euro per varie spese.

Dopo la fase preliminare, accompagnata sempre dalle telecamere e da uno speciale camper, si passerà al TourMacroregionale e novità dell’edizione 2009 sarà che queste fasi avverranno in 4 diverse città d’Italia, per abbattere il più possibile le spese di trasporto dei partecipanti. Tra questi due eventi si svolgeranno inoltre degli stage formativi. Alla terza e quarta fase arriveranno quindici finalisti per ogni categoria, che avranno così accesso alla semifinale e la finale, che si avvarrà di una giuria presieduta da Mogol, con Radio Lattemiele, Sony BMG, CNI Music, Rusty Records, la media partnership di Match Music, Radio Lattemiele e Libero.it.

I solisti si dovranno esibire su una base su cd mentre i gruppi disporranno di una batteria, due amplificatori per chitarra, uno per il basso, microfoni,spie e l’impianto audio e luci. Ancora, i partecipanti dovranno firmare una liberatoria per permettere le riprese audio-video e i minorenni dovranno essere accompagnati dai genitori. Tanti i premi in palio per quelli che arriveranno in finale, tra cui borse di studio, book fotografici, buoni spesa per strumenti musicali, la produzione di un videoclip professionale e, tra i più ambiti, la produzione di cd singolo e la partecipazione ad un tour live tra Italia, Francia, Inghilterra e Spagna. La finalissima si svolgerà il 6 novembre a Roma. Per visionare in modo dettagliato il bando è comunque possibile visitare il sito www.tourmusicfest.it.

articoli recenti