FOTOGRAFIA E VIDEO

HomeInformagiovaniFotografia e video

"Vittoria play 2016": il video contest dedicato agli attori

Sono aperte le selezioni per la prima edizione del "Vittoria play – loving Shakespeare", il concorso video per attori professionisti: per inviare i video c’è tempo fino al 30 aprile

Balarm
La redazione
  • 19 aprile 2016

Sono ufficialmente aperte le selezioni per la prima edizione del "Vittoria play – loving Shakespeare", il concorso video dedicato agli attori professionisti under 35: il deadline per l’invio dei video è sabato 30 aprile.

Il concorso (visualizza qui il regolamento) mira a raccogliere brevissimi video in cui il singolo attore si cimenta in un monologo estratto da un'opera shakespeariana.

La direzione artistica del teatro, presa visione di tutti i materiali ricevuti, selezionerà i video dei semifinalisti che saranno proiettati sullo schermo del teatro durante la rassegna "Salviamo i Talenti – Premio Attilio Corsini 2016" e alcune recite dello spettacolo "Coriolano", vincitore del Premio Attilio Corsini 2015.

I video dei semifinalisti saranno valutati, in seguito alla proiezione, dal pubblico presente in sala: i finalisti del "Vittoria Play 2016 – Loving Shakespeare" si esibiranno, quindi, dal vivo, con lo stesso monologo presentato in video, domenica 5 giugno.

Il vincitore del Vittoria video contest riceverà in premio la possibilità di esibirsi con il proprio monologo in occasione della prima dello spettacolo vincitore del Premio Attilio Corsini 2016, oltre che la realizzazione di uno showreel professionale e l'invito a tutte le prime degli spettacoli in abbonamento della stagione 2016/2017 del Teatro Vittoria.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare: il video provino individuale in lingua italiana in formato mp4 della durata massima di due minuti e un breve curriculum vitae all’indirizzo vittoriavideocontest@gmail.com, entro e non oltre le 12.00 di sabato 30 aprile.

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI