INIZIATIVE

HomeMagazineTerritorioMobilità

La Regione riporta a casa i fuorisede siciliani: pullman a prezzo simbolico per Natale

La Regione Siciliana tende una mano agli studenti che si trovano al Nord e che rischiano di non rientrare in Sicilia per il periodo natalizio, a causa delle proibitive tariffe aeree

Balarm
La redazione
  • 10 dicembre 2019

Nonna felice

Con il caro voli quest'anno sono parecchi gli studenti e i lavoratori che vivono fuori dalla Sicilia che rischiano di pagare un salasso il biglietto aureo per passare le festività natalizie a casa con i propri cari.

Oltre la burla la beffa insomma, il lavoro in Sicilia manca, chi studia decide di formarsi fuori dall'Isola per avere una preparazione migliore, ma se anche per tornare a casa per le festività natalizie bisogna spendere un botto di soldi, viene voglia di chiudersi nella Zecca di Stato a stampare banconote come ne "La Casa di Carta".

Il governo della Regione Siciliana, presieduto da Nello Musimeci, a quanto pare non è rimasto indifferente al problema, forse perché teme le orde di nonne con i matterelli in mano sotto Palazzo D'Orleans a protestare perché non potranno abbracciare i propri nipotini adorati per rimpinzarli come dei tacchini per il giorno del ringraziamento.

E così la Regione tende una mano agli studenti siciliani che si trovano al Nord e che rischiano di non potere rientrare in Sicilia per il periodo natalizio, a causa delle proibitive tariffe aeree.

Attraverso l’Azienda siciliana trasporti (AST) - una delle partecipate dalla Regione - saranno infatti messi a disposizione per i giovani fuorisede fino a otto pullman, ad un costo simbolico per viaggiatore che va dai 10 ai 30 euro.

«Di fronte al cinismo dei vertici Alitalia e all'insensibilità del governo centrale - spiega il presidente Nello Musumeci - la Regione viene in soccorso di quei giovani studenti siciliani fuori sede, impossibilitati a sopportare il vergognoso costo del biglietto aereo. In alcuni casi, si superano gli 800 euro. Per noi si tratta di una battaglia per la giustizia che condurremo senza tregua».

Il servizio pullman, con partenza da Milano (con sosta sia a Roma che a Napoli), sarà offerto dal 20 al 23 dicembre e dal 5 al 7 gennaio. Le prenotazioni si ricevono direttamente all’Ast. Nei prossimi giorni saranno disponibili tutti i dettagli sui siti ufficiali della Regione e dell’Azienda siciliana trasporti.

ARTICOLI RECENTI