NATURA

HomeMagazineTerritorio

Lapilli, sbuffi, fuoco e fiamme: lo spettacolo notturno dell'Etna in piena eruzione

Le colate laviche hanno percorso centinaia di metri dopo essere uscite dal nuovo cratere a sud est: il vulcano siciliano ha dato spettacolo la sera del 10 dicembre

Balarm
La redazione
  • 11 dicembre 2018

L'Etna ha ricominciato a dare spettacolo con un'attività eruttiva accompagnata da esplosioni, dal nuovo cratere di sud est, da dove fuoriescono le colate che hanno percorso qualche centinaio di metri lungo il versante orientale del vulcano, in direzione della Valle del Bove.

La lava si ferma molto in alto, a quote di circa 3mila metri. Si registrano attività anche all'interno della Bocca Nuova e del cratere di nord est.

Secondo gli esperti dell'Ingv di Catania questa attività "persistente" potrebbe durare nel tempo: è iniziata molto gradualmente da luglio scorso ed è in corso da un paio di settimane.

ALTRI VIDEO