MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

Al Golden arriva Anna Oxa col "Proxima Tour"

La cantante si esibirà in uno spettacolo che raccoglie successi vecchi e nuovi con trasformazioni d'abito, sperimentazioni di suoni e tonalità

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori
Una delle icone della musica pop italiana degli anni '80, arriva a Palermo in concerto: Anna Oxa, dopo quattro anni di lontananza dai palcoscenici, un periodo di inattività che la stessa cantante definisce “di silenzio nobile utile a capire e scoprire cose nuove'”, torna a calcare le scene italiane. Anna Oxa tornerà ad esibirsi dal vivo con "Proxima Tour", che prende il titolo dal suo ultimo album "Proxima" uscito il 28 settembre. Mercoledì 24 novembre alle 21.30 sarà al Teatro Golden di Palermo (via Terrasanta 60): la cantante di origini albanesi, accompagnata da cinque musicisti (Loris Ceroni al basso e produzione musicale, Dario Giovannini alla chitarra, Cristiano Micalizzi alla batteria, Marco Nati alla chitarra, Christian Ravaglioli alle tastiere, fiati e manipolazione del suono), festeggerà i 30 anni di carriera con spettacolo frutto di una lunga e meditata elaborazione, risultato di un nuovo percorso biografico ed artistico.



Il suo ultimo lavoro contiene inediti scritti da alcuni autori della scena indipendente (così come indipendente è l'etichetta di pubblicazione): tra essi, Pacifico, Francesco Bianconi, Paolo Enrico Archetti Maestri e Mara Redegheri. Il disco è stato anticipato dal singolo "Tutto l'amore intorno", scritto da Ivano Fossati che partecipa al brano con la sua voce. Oltre alle canzoni del repertorio storico della cantante, Anna Oxa allieterà il suo pubblico anche con i brani del suo ultimo album, proponendoli con la grinta e la forza espressiva che la caratterizzano. Uno spettacolo teatrale che, ancor prima di essere un concerto, è un evento scenografico in cui ogni elemento è studiato con cura ed attenzione e dove la vocalità di Anna Oxa. Sul palco materiali e oggetti tra i più diversi, assumono nuovi ruoli: metalli, corde, elastiche, rondelle e reti da pesca con ceramiche, plastiche e fili elettrici sono in sintonia con ogni nota.

Il "Proxima Tour" si svilupperà in due parti: la prima sarà tutta incentrata sul nuovo album, con un'immagine ipertecnologica; il futuro è raccontato da colori che cambiano in diverse tonalità e sfumature, trasmettendo emozioni diverse. Nella seconda parte dello spettacolo, invece, la cantante ripercorrerà il cammino evolutivo e di ricerca intrapreso fin dagli inizi della sua carriera.

Eccola quindi viaggiare tra ironia e sperimentazione nei brani significativi della sua carriera con un'immagine sempre in evoluzione, e passare da un abito di carta che riecheggia le atmosfere del varietà, ad indumenti maschili sulle note di "Un'emozione da poco", per poi diventare estremamente femminile e sofisticata, ed infine arrivare ad un finale sorprendente e inaspettato, verso quel futuro così ben delineato nelle tracce di Proxima. I biglietti vanno dai 46 ai 34.50 euro e sono già disponibili in prevendita presso i circuiti Greenticket, Box Office Palermo, Tickettando (091.335566 e 091.6260177).

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE