LIBRI

HomeMagazineCulturaLibri

Al via "MondelloGiovani", festival di letteratura

Dibattiti, talk-show, reading e musica per la terza edizione del Festival. Fra gli ospiti la scrittrice Michela Murgia e la conduttrice Teresa Mannino

  • 26 ottobre 2010

La diversità, in tutte le sue articolazioni: linguistica, sociale, politica e culturale. Giovedì 28 e venerdì 29 ottobre si terrà a Palermo la terza edizione di "MondelloGiovani", festival nazionale della letteratura giovane promosso dalla Fondazione Banco di Sicilia. Nato da una costola del Premio Mondello, la manifestazione ha scelto quest'anno il tema delle diversità, nelle sue diverse espressioni, come chiave di lettura dell'universo giovanile.

Oltre ai reading sono previste tavole rotonde, incontri e dibattiti fra gli autori e i giovani lettori, ma non mancheranno concerti e momenti di intrattenimento. Luoghi deputati per gli appuntamenti, tutti a ingresso libero, il caffè letterario Kursaal Kalhesa (Foro Umberto I 21), la libreria Feltrinelli (via Cavour 133) e il Teatro Biondo (via Roma 258). Fra gli ospiti della manifestazione la scrittrice Michela Murgia, che ha vinto l’ultima edizione del Premio Mondello e che verrà intervistata dalla conduttrice tv Teresa Mannino, in una serata al Teatro Biondo che vedrà anche le musiche di Lello Analfino & Quartet. In calendario anche un reading di Alessandro D’Avenia, Guglielmo Dragotta e Leonardo Stella, tre scrittori siciliani emergenti che verranno presentati dal giornalista Alberto Samonà e accompagnati da una performance del gruppo jazz Emmanuel Chiro & Band.

Questa edizione del "MondelloGiovani" coincide inoltre con il ritorno a Palermo di "Subway-Letteratura", iniziativa diffusa nelle maggiori città italiane che consente ad autori giovani e giovanissimi di veder pubblicati e distribuiti gratuitamente in milioni di copie i propri racconti. Da segnalare anche anche l’avvio di una collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Palermo che ha visto la studentessa Valentina Cirami realizzare un’installazione a tema, dal titolo “Doppio”, collocata da qualche giorno in piazza Verdi. Per il programma completo del festival consultare la pagina www.fondazionebancodisicilia.it/it/grandi_progetti/scheda.php?id=35.

ARTICOLI RECENTI