MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

Arezzo Wave, tre giorni di selezioni all’Agricantus

Alla fine dell’ultima serata verranno proclamati gli artisti che si confronteranno con i gruppi vincitori delle omologhe selezioni della Sicilia Orientale

Balarm
La redazione
  • 31 gennaio 2004

Prendono il via le selezioni provinciali per Arezzo Wave 2004, il festival che da anni costituisce un’importante vetrina per il rock italiano e non solo. Dopo il successo dello scorso anno in cui la manifestazione ha allargato i confini anche verso altre forme d’espressione (concorsi letterari, contest per dj e cabarettisti) riparte la lunga marcia che porterà sul palco di Arezzo le migliori band di tutta Italia. Questi gli artisti che prenderanno parte alle selezioni per la Sicilia Occidentale, che si svolgeranno all’Agricantus di Palermo (via XX settembre 82/a) dal 2 al 4 febbraio: Lucina Lanzara, Tony “Off” Truncali, Strappo, Entrofobesse, Boddah, Re-set, Pivirama, Bastardsinlove, Iridyum, ISM, Sexymomo, Santorini orchestra.

Alla fine dell’ultima serata verranno proclamati gli artisti che si confronteranno con i gruppi vincitori delle omologhe selezioni della Sicilia Orientale per individuare coloro che disputeranno con i vincitori di Shownoprofit 2003 le selezioni regionali (sempre dal vivo al CCP Agricantus nei giorni 2, 3 e 4 marzo). La giuria che selezionerà i gruppi vincitori sarà composta da Dario Caneba (musicista e critico musicale web), e Giovanni Torregrossa (musicista).

Adv
Lunedì 2 febbraio suoneranno la cantautrice palermitana Lucina Lanzara; i Bastards in Love gruppo noise palermitano; il funk dei palermitani Strappo; gli Entrofobesse da Caltanissetta con il loro rock influenzato da Jane’s Addiction e Rage Aginst the Machine. Martedì 3 febbraio si alterneranno sul palco dell’Agricantus: Boddah, gruppo grunge di Favara (Agrigento); Re-set, band crossover palermitana; sempre da Palermo i Pivirama con il loro noise-rock; il musicista Tony “Off” Truncali da Agrigento. Per la serata conclusiva di mercoledì 4 febbraio suoneranno tutti gruppi palermitani: gli Irydium, con il loro hard-rock di Palermo; Ism, band votata al metal; Sexymomo, gruppo di rock sperimentale; Santorini Orchestra, formazione folk-rock-swing guidata da Cocò Gullotta. L’ingresso per tutte e tre le serate è libero.

Sul versante orientale della Sicilia, le selezioni si svolgeranno allo Zo di Catania il 12 e il 13 febbraio. Tra i gruppi selezionati ci sono i Nen.t.e (Enna), Vinavill (Messina), OD-71 (Catania), 3M0 (Catania), To En (Catania), Forst Getzs6tet (Catania), Blanc (Catania) e Triandria (Siracusa).

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI