TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

Da Zelig al Golden: si ride con Massimo Bagnato

Al teatro in via Terrasanta lo show del comico romano, reduce dalla collaborazione con la compagnia di Zelig, con lo spettacolo comico “Quanti pensano”

  • 28 aprile 2010

Per chi ama la comicità surreale e nonsense arriva a Palermo giovedì 29 aprile Massimo Bagnato, monologhista nonché autore, affermatosi al grande pubblico grazie alle trasmissioni televisive “Zelig Off” e “Zelig”, con lo spettacolo “Quanti pensano” al teatro Golden (via Terrasanta 60). Il comico proporrà i suoi tormentoni ma soprattutto ribalterà i classici clichè teatrali, scardinando completamente tutte le logiche narrative tipiche degli spettacoli teatrali.

L’interazione col pubblico in sala è infatti fondamentale nella comicità di Bagnato, basti vedere soprattutto le ultime apparizioni televisive (“Quanti pensano” è infatti l’incipit delle sue domande demenziali). Bagnato ha una lunghissima gavetta in quanto comico televisivo, la sua prima apparizione risale infatti al 1992, anno in cui vinse il programma “Ci siamo”, condotto da Gigi Sabani, in quanto imitatore. Ha ottenuto grande visibilità grazie a numerose ospitate al “Maurizio Costanzo Show”: il Parioli è stato infatti un palcoscenico che ha lanciato numerosi personaggi comici, e si può dire che Bagnato sia stato una delle ultime leve lanciate dal programma.

Ha partecipato anche a due edizioni di “Scorie”, programma di Rai 2 condotto da Nicola Savino, con il quale ha collaborato anche in ben tre edizioni di “Quelli che…il calcio”. Lo spettacolo, organizzato da Agave Spettacoli, comincerà alle 21.30. I biglietti costano 14 e 10 euro, e possono essere acquistati tramite i rivenditori del circuito Box Office Sicilia (informazioni allo 091.335566, 091.6260177).

ARTICOLI RECENTI