TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

"Dei numeri 2 sono il numero 1": Migone al Dante

Con l'inconfondibile occhio nero e l’immancabile camice bianco, Paolo Migone torna in teatro con uno spettacolo che racconta la crisi odierna

  • 20 gennaio 2011

Un appuntamento all’insegna della comicità e dell’umorismo: direttamente dal palco di Zelig, arriva nel capoluogo siciliano Paolo Migone. Agave spettacoli di Andrea e Marco Randazzo, in collaborazione con il teatro Dante, propone, nell’ambito della mini-rassegna "Comik Fest", lo spettacolo dell’attore livornese, dal titolo "Dei numeri 2 sono il numero 1", che sarà di scena, appunto, sul palco del Cineteatro Dante (piazza Lolli, Palermo) venerdì 21 gennaio alle 21.

La rassegna si apre proprio con lo spettacolo di Migone: con il suo inconfondibile occhio nero e l’immancabile camice bianco che lo hanno reso noto al grande pubblico, il comico ha sempre raccontato il rapporto tra l'universo maschile e quello femminile. Forte di un’esperienza teatrale di tanti anni, Migone, sempre attento alla realtà del suo tempo, torna al primo amore per raccontare la crisi odierna nella vita quotidiana e in particolar modo in quella lavorativa: stralci della routine giornaliera, di cui coglie gli aspetti più surreali e amari. Camaleontico, dallo stile visionario, Paolo Migone ha la capacità di raccontare e animare le situazioni attraverso una gestualità essenziale e il potere incontrastato della parola; usa come filtro la sua pungente ironia e la sua mordacità toscana che lo caratterizza con uno stile inconfondibile.



Al comico basteranno una sedia, un gioco di musica e luci perché il palcoscenico possa diventare una fucina di invenzioni senza sosta. Nel suo spettacolo "Dei numeri 2 sono il numero 1" c’è verismo, surrealismo, malinconismo, risatismo, è un labirinto intricato come la mente di Paolo Migone, nella quale ci si può infilare senza paura, perché in fondo si trova sempre l’uscita…o l’entrata di un nuovo labirinto. Il costo del biglietti andrà dai 18 euro della platea ai 15 della galleria, che potranno essere acquistati al Botteghino del teatro e attraverso il Circuito Box Office Sicilia (091.6260177). Per ulteriori informazioni sull’intera rassegna "Comik Fest" potete chiamare il numero 091.6121161 o visitare il sito www.agavespettacoli.it.

ARTICOLI RECENTI