MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

I Candelai ospitano la “800A Records Night”

Una serata all’insegna della musica live con i nuovi gruppi prodotti da 800A per festeggiare il primo anno di attività svolto dall’etichetta indipendente palermitana

  • 21 gennaio 2010

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Nel 2009 nasceva una tra le più efficienti etichette indipendenti presenti nel territorio siciliano attenta soprattutto alle diverse novità musicali che animano il sottosuolo della città di Palermo, la 800A Records, fondata dal musicista palermitano Fabio Rizzo (chitarrista degli Waines e The second Grace) e dall'autore teatrale Davide Enia. È passato un anno circa dalla sua costituzione e venerdì 22 gennaio ai Candelai (via Candelai 65) l’etichetta festeggia il suo primo compleanno con l’ “800A Records Night” durante la quale verranno presentati, con un live, le ultime band che ha prodotto negli ultimi tempi (ingresso 3 euro, gratuito con l’acquisto della magliettina 800A Records a 10 euro).

Durante l’arco della serata infatti saliranno sul palco dei Candelai, a partire dalle 22, il quartetto palermitano degli Hank, formato dal cantante chitarrista Francesco Pintaudi, il bassista Claudio Gambino, il tastierista Giuseppe D'Angelo e il batterista Agostino "Financo" Burgio, che presenterà al pubblico i sei brani contenuti nel loro primo Ep “Piedali” (acquistabile a 5 euro durante la serata e, inoltre, sulla loro pagina personale www.myspace.com/hankpa), a seguire l’artista Mezz Gacano, pittore, compositore - rumorista, che presenterà, con la sua band, il suo primo album full lenght, progetto definito art-rock (metal, pop e rock, con qualche spruzzatina di jazz, bossa nova e persino dance) e infine Roberto Fiandaca & Amirbar, la band folk rock palermitana formata dal cantante Roberto Fiandaca, il chitarrista Ivan Cammarata, Federico Gueci al contrabbasso, la cantante Teresa Di Lorenzo (microfono d’oro Acicastello), nel ruolo di corista e Federico Mordino alle percussioni (www.myspace.com/robertofiandaca), che presenterà il suo Ep d’esordio di prossima uscita prevista per marzo 2010.



La 800A Records in questo suo primo anno di attività ha riscosso numerosi apprezzamenti nella scena indipendente italiana. I suoi esordi nel mondo delle etichette indipendenti nazionali è contrassegnato da due produzioni importanti: il primo Ep de Il Pan del Diavolo (duo folk and roll palermitano vincitore delle selezioni regionali dell’Italia wave festival del 2008), di 4 tracce, molto apprezzato da critica e pubblico, che gli è valso più di 80 concerti nell'ultimo anno e che li ha portati ha alla pubblicazione del nuovo disco "Sono all'Osso" con La Tempesta Dischi che ha prodotto grandi nomi della scena indipendente italiana (tra cui ricordiamo Il Teatro degli Orrori, Tre Allegri Ragazzi Morti, Moltheni, Le Luci della Centrale Elettrica) e il primo full lenght degli Waines “Stu”. Durante la serata sarà possibile, grazie a un apposito banchetto, acquistare il merchandising delle band, costituito da spillette, poster, magliettine e adesivi. Per maggiori informazioni potete visitare la pagina personale dell’etichetta all’indirizzo www.myspace.com/800Arecords.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE