SOCIETÀ

HomeMagazineSocietà

Master in Giornalismo, le selezioni

Balarm
La redazione
  • 18 luglio 2005

Sono aperte sino al 29 luglio 2005 le selezioni per il nuovo Master in Giornalismo cofinanziato dal MIUR e dalla UE. Il Rettore Giuseppe Silvestri (Università degli Studi di Palermo) ha firmato il 26 maggio scorso il bando di concorso per la selezione dei 22 partecipanti al primo corso di Master in Giornalismo, comunicazione di massa e Information & Communication
Technologies dell'Università degli studi di Palermo. Il master intende formare una figura di mediatore culturale e comunicatore creativo, esperto nelle discipline dell'informazione giornalistica e specializzato nell'uso delle nuove tecnologie multimediali per la gestione dei mezzi di comunicazione di massa. Il corso di studio, a cui è stato assegnato dal Ministero dell'Università un cofinanziamento per il 90% dei costi a valere sul Fondo Sociale Europeo, è gratuito e prevede l'assegnazione tra gli studenti di una borsa di studio di 13.944,34 euro.

I 22 partecipanti (20 allievi e 2 uditori) dovranno essere disoccupati ed in possesso del diploma di laurea, almeno triennale. Il 50% dei posti verrà riservato alle donne. L'intervento prevede diverse fasi di tipo teorico-pratico ed avrà sede in Palermo. La durata complessiva è di 1.640 ore (un anno), di cui oltre 490 ore di attività d'aula (teoria, esercitazioni, seminari), 210 ore tra stage e visite di studio, più di 250 ore di laboratorio e ricerca, 540 di placement (workshop, seminari, incontri individuali di orientamento). La documentazione necessaria per partecipare alla selezione dovrà pervenire entro e non oltre il 29 luglio 2005 a mano o a mezzo raccomandata A.R. a: Università degli Studi di Palermo - Centro di Orientamento e Tutorato - viale delle Scienze, edificio 2 (Città Universitaria) - 90128 Palermo. Ulteriori informazioni sono disponibili all'indirizzo internet
http://www.orientamento.unipa.it/comunicati.html

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI