LA PRESENTAZIONE DEL CD

HomeMagazineCulturaMusica

Pivirama, l’esordio del nuovo album

Il nuovo cd, registrato Downbeat Studio di Palermo, contiene otto brani mixati da Maurizio Curcio che è anche l’artefice dell’intera produzione artistica

Balarm
La redazione
  • 20 gennaio 2004

Più di tre anni di attività concertistica sulle spalle e diversi cambi di formazione hanno contribuito al consolidamento dell’attuale formazione: i Pivirama (Raffaella Daino, voce e chitarra; Danilo Impastato, basso; Angelo Bordonaro, batteria; Werther Bottino, chitarra; Manlio Speciale, violino), ci riprovano ma stavolta fanno sul serio perché mercoledì 21 gennaio alle 22 presenteranno all’Agricantus di Palermo (via XX Settembre 82/a) il loro primo disco dal titolo “Cosa sembra”, interamente autoprodotto.

Il nuovo cd, registrato Downbeat Studio di Palermo, contiene otto brani (scelti tra i trenta che la band ha già composto), mixati da Maurizio Curcio che è anche l’artefice dell’intera produzione artistica. Per gli amanti dei suoni a bassa fedeltà ma che sposano in pieno lo stile indie rock, i Pivirama passano dal pop al noise alla psichedelia, grazie soprattutto alle potenti chitarre distorte e alle dissonanza (anch’esse a volte distorte) del violino.  Non è da meno la voce a tratti sussurrata, acida e tagliente. Al concerto di mercoledì 21 verranno anche proiettate delle immagini e dei video durante la performance della band e inoltre sarà possibile acquistare il cd a un prezzo ridotto. Se volete visitare il sito dei Pivirama andate su www.pivirama.com.

ARTICOLI RECENTI