MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

Quadrophenia, la spazialità della musica

Balarm
La redazione
  • 10 aprile 2005

E' fissato per giovedì 14 aprile alle ore 22 nello Spazio Mostre dell'Ersu (Opera Universitaria San Saverio, in via Di Cristina 39 a Palermo) il secondo appuntamento con "Quadrophenia", serata organizzata dall'associazione Antitesi e dedicata all’ascolto di opere acustiche e musicali realizzate con l’ausilio di apparecchiature elettroniche e diffuse attraverso un impianto quadrifonico per consentire una totale immersione nel suono grazie ad un'ideale spazializzazione.

Le opere presentate vanno da lavori inediti, specialmente concepiti per sistema multicanale, fino alle opere storiche dei pionieri della musica elettronica contemporanea. Per le opere che non sono disponibili in versione multicanale verrà utilizzato uno speciale sistema di spazializzazione in tempo reale allestito per l’occasione. Le proposte di ascolto non verranno comunicate in anticipo. Il programma della serata verrà scoperto durante l’incontro. Ingresso libero. Posti limitati. Prenotazione obbligatoria su www.arpnet.it/antitesi/xsnosa. Se hai già prenotato la tua partecipazione a questo evento dal form del nostro sito, riceverai presto il tuo invito. Per gli iscritti ad Antitesi non è necessaria la prenotazione. Esibire la tessera all'ingresso.

ARTICOLI RECENTI