ARTE

HomeMagazineCultura

Manifesta 12 va in trasferta: un tour speciale per andare alla scoperta di Gibellina

Ogni sabato, fino al termine della kermesse, i visitatori potranno partecipare ad un tour per andare alla scoperta di Gibellina, ma anche di Poggio Reale e del Cretto di Burri

Balarm
La redazione
  • 20 agosto 2018

Stella d'ingresso a Gibellina, un'istallazione di Pietro Consagra

Quale diramazione poteva prendere Manifesta 12, la biennale di arte contemporanea attualmente di scena a Palermo, se non il museo en plan air di Gibellina?

Sì perchè ogni fine settimana, fino al termine della kermesse (il 4 novembre), i visitatori dell'esposizione hanno la possibilità di prendere parte ad un tour dal nome: "Dream in progress, l'utopia concreta" (organizzato dalla Fondazione Manifesto) verso la cittadina che ospita testimonianze dei più grandi artisti del Novecento.

Il "Dream in Progress Tour" organizza visite guidate da Palermo direzione Gibellina Nuova, con delle tappe intermedie. Il tour prevede due fermate prima di arrivare alla meta, la prima è ai Ruderi di Poggioreale, una visita con una breve passeggiata tra le rovine della precedente città, distrutta completamente dal terremoto del Belìce avvenuto 50 anni fa.

La seconda fermata propone la visita al “Grande Cretto” di Burri, una delle più grandi installazioni di land art al mondo, che ricopre le rovine di Gibellina Vecchia.

Poi si arriva alla parte più attesa del tour: la visita al museo en plain air di Gibellina, il grande sogno incompiuto di Corrao, unico per le sue architetture straordinarie e i monumenti eccezionali. Qui, dopo un pranzo preparato da un team culinario formato dai residenti, si va alla scoperta dell’arte e dell’orto della comunità.

Il tour a Gibellina è uno a settimana, il sabato, dal 25 agosto fino al 3 di novembre. Si parte alle ore 9 dalla fermata situata presso Villa a Mare, Foro Italico Umberto I di fronte a Villa Giulia, a Palermo. Il rientro è previsto intorno alle 18.

Il prezzo del "Dream in Progress Tour" è di 40 euro tutto incluso (50% di sconto per i bambini di età inferiore ai 12 anni) e comprende: trasporto, pranzo a Gibellina Nuova, guida professionale in inglese ed italiano e anche bibite e snack. I biglietti si acquistano solamente online.

articoli recenti