VIAGGI

HomeMagazineTurismoViaggi

Nuove rotte (e offerte) per l'aeroporto di Trapani: Ryanair lancia il programma per l'estate

La compagnia ha anche lanciato un'offerta speciale con tariffe "popolari" per i viaggi fino alla fine di ottobre 2021, che devono essere prenotati entro la fine di marzo

Balarm
La redazione
  • 25 marzo 2021

Un aereo Ryanair

35 voli a settimana e 11 rotte in totale, tra cui sei nuove rotte verso Roma Ciampino, Katowice, Malta, Pescara Lamezia e Treviso (tutte operative con due frequenze settimanali), che contribuiranno a stimolare il traffico aereo e a supportare il turismo regionale e il mercato del lavoro questa estate.

Ryanair ha lanciato il proprio operativo su Trapani per l'estate 2021 mentre cinque collegamenti sono già operativi: Pisa, Bologna, Milano, Praga e Baden Baden-Karslruhe.

È possibile iniziare a prenotare le vacanze estive a tariffe ancora più basse e con la possibilità di usufruire dell'offerta "Zero Supplemento Cambio Volo" in caso di cambiamento dei piani. Per l'occasione, Ryanair ha lanciato un'offerta speciale con tariffe disponibili a partire da soli 19.99 euro per i viaggi fino alla fine di ottobre 2021, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di domenica 28 marzo sul sito Ryanair

La presentazione è avvenuta nel corso di una conferenza stampa che si è svolta in collegamento tra Palazzo Orleans a Palermo e Dublino, alla quale hanno partecipato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, il Ceo di Ryanair Eddie Wilson, il direttore commerciale Jason McGuinness e la responsabile vendite e marketing Chiara Ravara, gli assessori regionali ai Trasporti e al Turismo Marco Falcone e Manlio Messina, il presidente di Airgest (società di gestione dell’aeroporto 'Vincenzo Florio' di Trapani Birgi) Salvatore Ombra e il direttore generale Michele Bufo.

In conclusione, un dato interessante: "Una ricerca condotta da ACI-Airport Council International conferma che ogni milione di passeggeri crea fino a 750 posti di lavoro in loco negli aeroporti internazionali".
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI