CORONAVIRUS

HomeMagazineSaluteSanità

Per tre giorni AstraZeneca senza prenotazione agli over40: in Sicilia si punta all'immunizzazione

Già dal 17 maggio si è allargato nell'Isola il target di cittadini che potranno vaccinarsi con il via libera alle prenotazioni per i nati dal 1972 al 1981

Balarm
La redazione
  • 17 maggio 2021

Gli ultra quarantenni potranno vaccinarsi con AstraZeneca in tutti gli Hub dell'Isola, senza prenotazione, per tre giorni: martedì 18, mercoledì 19 e giovedì 20 maggio. L'iniziativa del governo Musumeci punta all'immunizzazione della maggior parte di persone che, volontariamente, accettano di avere somministrato il siero anglo-svedese.

Già dal 17 maggio si è esteso nell'Isola ai nati dal 1972 al 1981 la possibilità di vaccinarsi con prenotazione.

Restano esclusi solamente i soggetti tra i 16 e i 39 anni che non hanno patologie.

Intanto, nelle more che il Comitato tecnico scientifico nazionale dia il proprio parere sull'utilizzo del vaccino AstraZeneca (oggi Vaxzevria) per gli under 60, il dirigente generale del dipartimento Asoe dell'assessorato alla Salute Mario La Rocca, su disposizione del presidente della Regione Nello Musumeci, ha comunicato alle Asp che la campagna di vaccinazione potrà proseguire, a richiesta, anche con vaccini a Pfizer o Moderna.Resta invariato il siero da utilizzare, invece, nel richiamo per chi ha già effettuato come prima dose il vaccino AstraZeneca.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI