ARTI PERFORMATIVE

HomeInformagiovaniArti performative

"Per un teatro necessario": il Libero lancia il bando per artisti e performer palermitani

Il bando prevede la selezione di quattro progetti artistici nell’ambito della danza e del teatro, rivolto ad artisti di Palermo e provincia, che rispondano a precisi criteri

Balarm
La redazione
  • 16 luglio 2020

ll Teatro Libero di Palermo, in collaborazione con l’omonimo progetto “Per un teatro necessario”, promuove un bando per sostenere compagnie, artisti e performer di Palermo e provincia attraverso la formula della coproduzione.

Promosso dal Dipartimento di Storia, Antropologia, Arte e Spettacolo (SARAS) della Sapienza Università Roma, il bando prevede la selezione di quattro progetti artistici nell’ambito della danza e del teatro che dovranno rispondere ad alcuni criteri.

Dovranno, ad esempio, muoversi nel campo della nuova drammaturgia o della rielaborazione drammaturgica di testi della tradizione, della danza contemporanea o d’autore; prevedere il coinvolgimento di un numero massimo di tre artisti professionisti; rispettare i protocolli di sicurezza in merito ai rischi di contagio da Covid-19, che prevedono il distanziamento fisico.

Per prendere parte alla selezione è necessario visionare il bando sul sito del Teatro e inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica bandi@teatroliberopalermo.it entro il 25 luglio.

«Il nostro bando – sottolinea il direttore del Teatro Libero, Luca Mazzone - conta sulle risorse del teatro, che certo non ci consentono di poter appoggiare tutti, ma riteniamo sia un gesto importante anche se sosterrà soltanto quattro progetti. Abbiamo scelto, inoltre, di promuovere progetti produttivi che abbiano una valenza di teatro d’arte, evitando monologhi e/o singoli artisti ma creazioni che mettano insieme le diverse energie della città».
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI