ECCELLENZE

HomeMagazineFood

Più grande e operativo: Prezzemolo & Vitale ha un nuovo "cuore" pulsante a Palermo

La nuova struttura sorge in via Bernini, in zona Uditore, e va a sostituire quello che fino a poco tempo fa era il centro di distribuzione di via Aquileia, distrutto dall'alluvione

Balarm
La redazione
  • 23 luglio 2020

Da sinistra: José Prezzemolo, Giuseppe Prezzemolo, Salvatore Prezzemolo, Giusi Vitale e Vincenzo Prezzemolo (al centro il fidato Krug)

Una nuova centrale operativa, ancora più grande e più strutturata. Un nuovo punto di rifornimento che garantisce scaffali sempre pieni in tutti i punti vendita della città, e non solo. Un nuovo ponte di collegamento tra la Sicilia e Londra.

Tutto questo è il nuovo "cuore" che la catena di food store Prezzemolo & Vitale, orgoglio dell'imprenditoria palermitana, ha aperto in città. Una nuova struttura a due piani di circa seimila metri quadrati che sorge in via Bernini, nel quartiere Uditore, e che va di fatto a sostituire quello che fino a poco tempo fa era il centro di distribuzione di via Aquileia.

A seguito della ormai noto alluvione che lo scorso 15 luglio ha duramente colpito Palermo, infatti, il magazzino merci (che si trova a pochi passi da viale Regione Siciliana e dal sottopasso di via Lazio) è stato quasi completamente inondato dall'acqua che è arrivata fino al soffitto.

Un danno enorme, per il quale apparecchiature, merce e macchinari sono andati distrutti, ma che non ha scoraggiato la famiglia Prezzemolo & Vitale.



«Grazie al supporto dei ragazzi del nostro staff, ma anche dei fornitori e di tutti coloro che fanno parte della nostra grande famiglia - spiega Vincenzo Prezzemolo - in due giorni abbiamo liberato i locali dall'acqua e siamo riusciti a ripartire immediatamente (in appena 24 ore) con il rifornimento della merce in tutti i punti vendita di Palermo che non si sono mai fermati nonostante l'emergenza».

Anche il punto vendita di via Aquileia si è messo in moto da subito, continuando a lavorare con più determinazione e più forza di prima. Una forza che ha travolto in positivo tutta l'azienda, portando la famiglia a premere l'acceleratore su un progetto in cantiere già da qualche mese.

«Purtroppo o per fortuna, l'alluvione del 15 luglio ci ha permesso di velocizzare i tempi sulla messa in moto di un nuovo magazzino, una nuova base operativa più grande e più strutturata su cui eravamo già al lavoro», aggiunge Vincenzo.

È così che in pochissimi giorni a Palermo è nata una nuova realtà (stavolta niente sotterranei): il nuovo "cuore" di Prezzemolo & Vitale si trasferisce infatti nel magazzino merci di via Bernini, in zona Uditore.

Uno spazio di circa seimila metri quadrati che diventa così il simbolo di una ripartenza e di un nuovo upgrade nella storia dell'azienda, nata più di 30 anni fa a Palermo.

Dal nuovo centro operativo parte dunque la merce che rifornisce non solo tutti e 7 i punti vendita di Palermo, ma anche i due food store già presenti a Londra nei quartieri di Chelsea e Notting Hill nonchè il nuovo punto vendita (il terzo) che ad ottobre aprirà nella capitale del Regno Unito.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI