SOCIAL

HomeMagazineLifestyleSocietà

"Rimminchionamento" da Facebook? Niente paura, a curarlo ci pensano "I Soldi Spicci"

I comici immaginano di doversi curare da questo problema causato dall'uso eccessivo dei social attraverso una terapia d'urto tutta da ridere, come ormai ci hanno abituati

Balarm
La redazione
  • 22 settembre 2020

Facebook, si sa, può essere uno strumento importantissimo per sapere cosa ci succede intorno, ma può essere anche la causa di quello che il duo comico de "I Soldi Spicci" definisce di "rimminchionamento".

Si tratta di quella sindrome che porta a commentare sempre, ad avercela con tutti anche quando dell'argomento non si conosce proprio nulla.

In questo video, i comici immaginano di doversi curare proprio da questo problema attraverso una terapia d'urto tutta da ridere. Un modo per comprendere che, alla fine, prima di parlare bisogna studiare e sapere. Il tutto a suon di risate.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI