AMBIENTE

HomeMagazineSocietàAmbiente

Sicilia senza piano rifiuti, una fregatura per tutta Italia: la Petyx incontra il "falciato" Pierobon

In Sicilia ogni anno vengono prodotti oltre 2 milioni di tonnellate di rifiuti. Per gestire questa enorme quantità serve un piano rifiuti adeguato e ci stava lavorando proprio Pierobon

Balarm
La redazione
  • 2 marzo 2021

In Sicilia ogni anno vengono prodotti oltre 2 milioni di tonnellate di rifiuti. Per gestire questa enorme quantità esiste serve un piano rifiuti, ma uno buono, adeguato e da decenni quelli proposti dai governatori dell'isola che si sono susseguiti, si sono dimostrati, inadeguati e fallimentari.

Con il governo Musumeci sembrava si fosse arrivati ad una svolta eppure, sul più bello, l'assessore all'Energia e ai Rifiuti Alberto Pierobon chiamato proprio a predisporre il definitivo piano regionale dei rifiuti "si è dimesso" - così riportano i giornali - ed è stato sostituito dal presidente Nello Musumeci con Daniela Baglieri, indicata dall’Udc.

Stefania Petyx ci ha scambiato giusto due parole.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI