PERSONAGGI

HomeMagazineLifestylePersonaggi

Star de "I Soprano" compra casa a Sambuca: un'avventura siciliana che andrà anche in tv

Nelle intenzioni dell'attrice non c'è stata solo quella di avere una casa in un bel luogo. Lorraine ha infatti deciso di filmare l'intera avventura e di raccontarla in uno show

Balarm
La redazione
  • 18 settembre 2020

L'attrice Lorraine Bracco (foto Facebook)

Basta poco per innamorarsi della Sicilia, poi se puoi anche comprare una casa ad un euro il gioco è fatto. L'ultima ad essere stata stregata da questa terra è l'attrice Lorraine Bracco, che ha scelto di comprare casa nel borgo di Sambuca di Sicilia, come racconta il magazine People.

La Bracco, nata a New York da un padre di origini siciliane, è famosa per la sua partecipazione alla nota serie "I Soprano" e per aver girato al fianco dei "grandi" nel film "Quei bravi ragazzi" di Martin Scorsese.

Quando ha visto che poteva comprare una casa ad un prezzo così basso, nell'ambito di un progetto di riqualificazione urbana lanciato dal sindaco come avvenuto anche in altri borghi siciliani, non ci ha pensato due volte.

«Credo che la vita sia un'avventura - ha detto - quando ho letto in un articolo che potevo comrare casa a Sambuca per un euro ho preso l'occasione al volo. Ho preso un aereo e comprato casa e questa cosa è molto eccitante: conoscere e lavorare con la gente del posto. È un omaggio alla mia famiglia che proviene proprio dalla Sicilia».

Nelle intenzioni dell'attrice non c'è stata solo quella di avere una casa in un bel luogo. Lorraine ha infatti deciso di filmare l'intera avventura e di raccontarla in uno show. Il titolo della produzione è "My big italian adventure" (La mia grande avventura italiana), che sarà mostrato in anteprima il 30 ottobre.

«Sono un'attrice, non avevo mai fatto una cosa del genere prima d'ora. Non ho idea di cosa stia facendo realmente, il lavoro è tantissimo ma ogni cosa è possibile. Io ci credo e per un euro vale la pena di provare».

Certamente una bella scommessa per la rinascita dei borghi storici siciliani.

ARTICOLI RECENTI