ARTE

HomeMagazineCulturaArte

Ti guarda come farebbe un padre: a "Vigata" un grande murale omaggia Andrea Camilleri

L'opera, dal titolo "La via verso casa", è stata realizzata Salvo Ligàma dopo la proposta di alcune associazioni culturali di Porto Empedocle per ricordare il maestro

Balarm
La redazione
  • 20 luglio 2020

Il murale dedicato ad Andrea Camilleri a Porto Empedocle

Si affaccia dalla persiana e sembra salutare i passanti o dirgli qualcosa. È l'immagine dipinta a Porto Empedocle, la Vigata di Andrea Camilleri, cui è stato dedicato un murale.

L'opera è stata realizzata Salvo Ligàma dopo la proposta dalle associazioni culturali Mariterra e Archeoclub. Il dipinto non sfuggirà di certo agli appassionati del maestro che attraverseranno la via Roma all'altezza della salita Criena. Il murale è stato intitolato “La via verso casa”.

«"S’arrisbiglio’ malamente - scrive l'artista sul suo profilo Facebook per presentare il lavoro - i linzola, nel sudatizzo del sonno agitato per via del chilo e mezzo di sarde a beccafico che la sera avanti si era sbafato, gli erano strettamente arravugliate torno torno il corpo, gli parse di essere diventato una mummia".

Così inizia il Ladro di merendine. Quattordici anni, primo liceo, la professoressa di lettere. Da allora sono sempre più orgoglioso di essere siciliano».
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI