NUOVI SPAZI

HomeMagazineTerritorio

Un nuovo mercato al coperto per Palermo: oltre ai prodotti (genuini) anche eventi

Si tratta del nuovo Mercato "Campagna Amica" di Coldiretti: quattrocento metri quadrati al coperto in via Notarbartolo con pure il servizio a domicilio in risciò

Alessia Rotolo
Giornalista
  • 11 marzo 2019

Anche Palermo finalmente ha il suo mercato di eccellenze a km zero al coperto, più precisamente in via Notarbartolo 6 C, D E (accanto alla Corte dei Conti). Il Mercato Campagna Amica di Coldiretti, avrà uno spazio di circa 400 metri quadrati dove prima c'era una banca.

Adesso invece si farà largo alle eccellenze dell’agricoltura locale, «Uno scrigno della biodiversità nel cuore della città - dice Valentina Dara Guccione, presidente Coldiretti Palermo - ci saranno tante piccole chicche dentro questo spazio aperto per valorizzare le cose buone che produce la nostra regione e dove contiamo anche di salvaguardare l'ambiente».

Un modo che Coldiretti ha trovato per tutelare l'ambiente e dare una mano a chi ha difficoltà a muoversi è il nuovo servizio di spesa a domicilio con gli agri–risciò. Per gli anziani, per chi arriva a piedi e fa molta spesa, per chiunque abbia problemi a camminare con la spesa sarà possibile usufruire di questi due mezzi super ecologici che portano la spesa a casa.

Il mercato è aperto il martedì e la domenica mattina dalle 9 alle 13 e il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 19.

Il mercato Campagna Amica, è un luogo di cultura e storia agricola della Sicilia contiene le opere di Gianbecchina, il pittore che meglio di tutti ha raccontato l’arte della terra. Saranno circa venti gli stand per altrettante aziende agroalimentari, orticole e di trasformatori di prodotti.

Si potranno trovare tanti prodotti: dal formaggio, ai biscotti, le farine, il vino, l'olio, il pane, gli agrumi, la frutta di stagione, ma anche tante chicche come i salumi di suino nero, le lumache, formaggi caprini, ci sono dei giovani di Gangi che hanno avviato la produzione delle erbe spontanee con notevoli qualità organolettiche e c'è anche una allevatrice di capre che vende il latte.

Ma non solo spesa al nuovo Mercato di Palermo, ma anche tanti corsi per fare scoprire il mondo dell'agricoltura ai bambini, si farà bookcrossing di libri legati all'agricoltura, alla cucina e agli alimenti.

Nelle casaforti della banca che c'era prima verranno custoditi i libri e chiunque vorrà potrà prenderli in prestito.

articoli recenti