EVENTI

HomeMagazineLifestyle

Vendemmia, vino, natura ed escursioni: il "Mandrarossa Vineyard Tour" a Menfi

Un viaggio emozionale nel magico mondo del Menfishire in occasione del "Mandrarossa Vineyard Tour", l'evento che invita winelovers e turisti alla scoperta del territorio

Balarm
La redazione
  • 9 agosto 2018

Vendemmia e vino, cucina tradizionale tipica del territorio, escursioni, sport, visite guidate e - davvero - tanto altro: per il fine settimana del primo e del due settembre si va tutti a Menfi per il "Mandrarossa Vineyard Tour", l'annuale evento organizzato da Cantine Settesoli, un viaggio emozionale e divertente nel magico mondo del Menfishire.

La manifestazione nasce per aprire a winelover e turisti una finestra sul territorio di Menfi, non soltanto la cantina: si tratta di un territorio ricco di biodiversità dove naturalmentre è la viticoltura a farla da padrone, in un momento unico, quello della vendemmia.

Al sorgere del sole e mentre l'aria si stempera i trattori iniziano a brulicare tra i vigneti e i contadini si dedicano alla raccolta delle uve.

A Menfi i vigneti sono dei piccoli gioielli di famiglia, custoditi con amore e dedizione e partecipare alla vendemmia manuale, ascoltando i racconti dei vignaioli, è un tour di sensazioni e storia, un tuffo nella tradizione dei vitigni e tra i riti e le usanze contadine.

Tutti a Menfi allora, per partecipare all'intero e ricco programma o soltanto agli eventi che più ci interessano per la manifestazione dedicata ai winelovers ma anche ai curiosi e ai golosi, viste le degustazioni di food & wine.

Tra sport, natura, attività per i bimbi e meravigliosi scorci della costa siciliana, la squadra di Mandrarossa ha allestito un monumentale evento tra luoghi e momenti.

Le opzioni sono tantissime, ecofriendly e soddisfano ogni esigenza (ma è necessario prenotarle online o chiamare i numeri 327 0474222 e 339 2410339): escursioni in barca o gommone, a cavallo e c'è anche una ciclopasseggiata in Mountain Bike per ammirare le bellezze del territorio e della costa incontaminata.

In groppa ai cavalli ci si addentra nel rigoglioso bosco del Magaggiaro per un viaggio tra la flora e la fauna locali, un tour che si può fare anche a piedi o in bicicletta (si noleggia al Welcome point) alla scoperta di una splendida pista ciclabile che si snoda tra le colline fino al mare, tra verdi vigneti e antichi uliveti.

Si può anche fare del trekking tra le dune sabbiose e i gigli marini, vivere un’esperienza in Kite Surf tra il cielo azzurro e il mare cristallino di Menfi o ammirare il paesaggio da una prospettiva diversa ed emozionante, in deltaplano, aereo o elicottero.

Si rinnova anche quest'anno la MandraCorsa lungo la pista ciclabile che collega il Wine shop di Cantine Settesoli fino a Casa Mandrarossa, in Contrada Bertolino. 8 km di corsa immersi nella natura, tra i paesaggi mozzafiato che costeggiano il mare attraversando i vigneti. Per partecipare è necessario prenotarsi ai numeri 327 0474222 e 339 2410339 o via mail a prenotazioni@bibatour.com.

Infine, per gli amanti delle moto l’edizione 2018 del "Mandrarossa Vineyard Tour" prevede la possibilità di partecipare sabato 1 settembre al motoraduno BMW, organizzato in collaborazione con BMW Motorrad Club Italia.

Mentre domenica 2 settembre è in programma il raduno di Moto Ducati (partenza prevista alle ore 9.30 dalla Concessionaria Ducati di Palermo, in direzione Menfi, distante circa 85 Km).

Sempre domenica, tra le acque incontaminate del mare di Menfi, i volontari del WWF in collaborazione con il team Mandrarossa, mostreranno ai partecipanti (massimo 20, ecco come prenotarsi) il momento della liberazione delle tartarughe Caretta Caretta.

Ma facciamo un passo indietro: l'intera manifestazione ruota appunto intorno al vino e alla cucina di casa Mandrarossa e parte tutto dal Welcome point del "Mandrarossa Vineyard Tour", vero punto di riferimento per i programmi e le informazioni.

I luoghi sono spettacolari ed evocativi: tra Casa Mandrarossa dall'atmosfera unica e la suggestiva Pineta Molinari ecco che si trovano i banchi dedicati al food & wine dove oltre ai vini di pregio non mancano i piatti tradizionali di Sicilia preparati dalle sapienti mani delle Signore della Cucina Mandrarossa tra verdure dell’orto, pasta fatta in casa, pesce appena pescato e frutta di stagione.

Un luogo da memorizzare per i winelovers è senza dubbio Pineta Pelella: è qui infatti che ogni anno sono organizzate le degustazioni tecniche dei vini e gli show cooking che hanno un costo di 15 euro e che è necessario prenotare online.

E la sera? Le giornate si concludono con rilassanti apertitivi al tramonto sulla spiaggia delle Giache Bianche (in contrada Bertolino) che danno inizio alle serate in musica con concerti dal vivo, cene in compagnia in un'atmosfera magica tra lucine e calici.

Per avere le idee più chiare e per orientarsi al meglio nel territorio di casa Mandrarossa potete scaricare in pdf la mappa di Casa Mandrarossa, la mappa del Vineyard Tour 2018 e l'intero programma del Vineyard Tour 2018.

ALTRE GALLERY