Lo scordabolario

HomeBlog › Lo scordabolario

"Lo scordabolario": le unità di misura a Palermo secondo Salvo Piparo

"Lo scordabolario" è il vocabolario delle parole palermitane dimenticate: in questo appuntamento Salvo Piparo parla delle originali unità di misura palermitane

Salvo Piparo
Cuntastorie e narratore
  • 10 agosto 2017

Non scordate "Lo scordabolario": l'appuntamento con il vocabolario delle parole palermitane scordate torna ancora una volta per far sorridere e fare una divertente panoramica di quelle parole in disuso o che ogni tanto ci ritroviamo a rispolverare, per caso, con un po' di nostalgia.

Guida nel mondo delle parole sbiadite è Salvo Piparo, che in questo appuntamento parla delle unità di misura palermitana: da un'anticchia a un maciellu passando per parole più antiche, appartenenti a strati lontani dal presente ma ancora vivi nella nostra mente.

Una manciata di secondi per ripercorrere una storia fatta di parole e magari rispolverare quel modo di definire le quantità che era proprio di nonni e bisnonni, ridendo e sorridendo.

articoli recenti