MUSICA

HomeMagazineCultura

Ironia, luce e scorribande: con ''Daylight'' i VeiveCura celebrano l'estate

Un viaggio nel mondo dei VeiveCura: il nuovo singolo ''Daylight'', fa ironia e celebra le estati assolate e sovraesposte della Sicilia, i party in piscina e le scorribande

Noemi Bellomare
Collaboratrice di Balarm
  • 13 agosto 2017

Sonorità indie allo stato puro per una band che si muove sui binari della sperimentazione: i VeiveCura tornano sulla scena musicale con "Daylight", il nuovo singolo che celebra, con leggerezza e ironia, l'arrivo dell'estate.

È tratto dall'album "Me+1", uscito lo scorso gennaio con Rocketta Records.

Il videoclip, girato a Modica (Ragusa) che ricalca fedelmente le scorribande giovanili delle tipiche giornate trascorse tra spiaggie, piscine, party notturni e amici.

Tra la sovraesposizione del sole siciliano e le luci elettriche e al neon, quello di "Daylight" è di fatto un viaggio on the road sospeso nel tempo e attraverso il concept di questo video la band si diverte, nella presa in giro dei clichè.

Quello dei VeiveCura è interamente un progetto onirico, strumentale e teso all'altrove: nasce in Sicilia dalle mani di Davide Iacono come progetto solista nel 2010.

Col passare del tempo la formazione si allarga fino a quindici elementi in fase di studio, mentre dal vivo, oltre che da Davide, il palco viene calcato da altri due polistrumentisti: Salvo Scucces e Salvo Puma.

articoli recenti