CINEMA

HomeMagazineCultura

"Quella notte": boom di visualizzazioni per il cortometraggio di Scuola Cinema Sud

Supera le novantamila visualizzazioni il cortometraggio interamente realizzato in Sicilia dagli allievi del corso di regia, sceneggiatura e recitazione di Scuola Cinema Sud

Balarm
La redazione
  • 5 ottobre 2017

"Quella notte", piccola produzione della Scuola Cinema Sud di Palermo (via Ammiraglio Gravina 75), si è aggiudicata un piccolo record su YouTube: è riuscita a guadagnare quasi centomila visualizzazioni in pochi mesi.

Il cortometraggio di 12 minuti, scritto da Giuseppe Paternò e Giuliana Sala e diretto da quest'ultima, è stato notato da una casa di produzione che è adesso interessata a realizzare un lungometraggio.

La regista è un'allieva della scuola: una giovane promessa che si è ritrovata ad avere un'opera prima di inaspettato successo. A recitare nel cortometraggio sono gli allievi del corso di recitazione Erica Prontera, Francesco Raffaele, Fabiola Leone e Filippo Barbaro.

«Il cinema breve - spiega Giuseppe Paternò - è un'ottima vetrina per chi vuole mostrare le proprie abilità di regista e sceneggiatore, ma il sogno dei miei allievi, ovviamente è quello di approdare al cinema di lungo respiro. Sono soddisfatto che grazie alla mia scuola, si possa realmente dare una mano a tutti i ragazzi che non hanno possibilità di studiare a Roma o Milano o all'estero, perchè in questi anni ho conosciuto tanta gente di talento che merita una possibilità concreta per realizzare un'opera importante e non fermarsi al low budget».

«La Scuola di Cinema Sud - dice la regista Giuliana Sala - mi ha messo a disposizione i mezzi per realizzarlo, il montatore Alessio Grifò, allievo del corso di montaggio e due delle migliori allieve del corso di recitazione, Erica Prontera e Fabiola Leone, e grazie all'aiuto di tutti i miei colleghi del laboratorio, abbiamo realizzato una piccola storia noir. Nessuno si aspettava così tanto successo».

articoli recenti