UNIVERSITÁ

HomeMagazineStudenti

"Rappresentanti's Karma": la video parodia della rete Universitaria Mediterranea

In occasione del congresso a Città del Mare, la Rete Universitaria Mediterranea ha realizzato "Rappresentati's Karma", la parodia di "Occidentali's Karma"

Noemi Bellomare
Collaboratrice di Balarm
  • 11 maggio 2017

"Unipa sei un pò strana e anche se sei anziana c'è ancora chi ti vuole in piedi": recita così "Rappresentanti's Karma", la rilettura della canzone "Occidentali's Karma" di Francesco Gabbani realizzata dalla Rete Universitaria Mediterranea.

Presentata in occasione dell'ottavo congresso RUM a Città del Mare, "Rappresentanti's Karma" ha riscosso tantissimo successo tra le mure della cittadella universitaria, in pieno fermento per le prossime elezioni universitarie.

«Ci siamo divertiti molto nel girare "Rappresentanti's Karma - afferma Edoardo Ferreri, responsabile comunicazione dell'associazione - L'originalità della parodia sta proprio nel messaggio che vuole trasmettere a tutti gli studenti».

"Ad alta voce parla" è lo slogan della parodia che con ironia racconta i temi caldi dell'agone politico d'ateneo come: la cattiva amministrazione e gestione degli spazi, la tassazione esosa e i disservizi di varia natura.

La voce è quella di Sam Barbera, cantante del gruppo The Heaven Worship.

articoli recenti