MOSTRE

HomeMagazineCultura

"Disegnatori di Sogni": i bozzetti del grande cinema in mostra a Taormina

Fino al primo ottobre è visitabile a Taormina la mostra "Disegnatori di Sogni", che raccoglie bozzetti e manifesti dei grandi film italiani e internazionali

Balarm
La redazione
  • 16 agosto 2017

Una collezione unica di opere d'arte provenienti dal Palazzo Marinozzi di Montecosaro a Macerata: per la prima volta arriva a Taormina, al Palazzo del Cinema, la mostra "Disegnatori di Sogni", che resterà aperta fino al primo ottobre.

Organizzata da Taormina Arte in collaborazione con il Museo del Cinema a Pennello di Montecosaro e curata da Ninni Panzera e Paolo Marinozzi, la mostra racconta il cinema attraverso i bozzetti dei manifesti di oltre cento anni di storia del cinema italiano e straniero.

Visitabile dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00, "Disegnatori di Sogni" ha un costo d'ingresso di 5 euro e comprende dipinti rari realizzati da Ballester, Capitani, Martinati, Brini e De Seta e dai loro eredi naturali Ciriello, Cesselon, Nano, Manno, Geleng, Avelli, Iaia, Nistri e Mos.

in sostanza, l'unico museo di bozzetti al mondo si trasferisce in parte a Taormina: all'interno del Palazzo del Cinema sarà esposto un patrimonio di inestimabile valore culturale che raccoglie i quadri e i disegni realizzati a mano prima della stampa della locandina.

articoli recenti