GUERRILLA MARKETING

HomeMagazineTerritorio

Modella in gabbia contro l'abbandono dei cani

Anita Sorano rinchiusa in piazza Mondello, a Palermo, per ricordare il dramma dei cani abbandonati che si verifica nel periodo estivo

Balarm
La redazione
  • 4 luglio 2010

Rinchiusa in una piccola gabbia, sotto il sole cocente di piazza Mondello, alla mercé degli occhi di bagnanti e turisti. Sola e abbandonata come migliaia di animali a quattro zampe che ogni estate trovano rifugio negli angusti spazi dei canili. Si è svolta sabato 4 luglio, in piazza Mondello a Palermo, “Adotta invece di abbandonare”, l’operazione di “guerrilla marketing” sponsorizzata dal Gruppo Cinotecnico Vilardo e curata dalla Mediatica Mnc di Monica Longo (nuova agenzia di marketing non-convenzionale) con protagonista la modella e attrice Anita Sorano. Sono migliaia i cani che ogni anno, in l’estate, vengono abbandonati da famiglie senza pudore che, prima di andare in vacanza, decidono di disfarsi dell’amico a 4 zampe quasi fosse un rifiuto.

ALTRE GALLERY