Studenti

HomeInformagiovaniStudenti

Colori e penne per bimbi e ragazzi: il premio di narrativa e disegno "Valeria Di Fabrizio"

Un concorso per piccoli artisti e scrittori dedicato alla memoria di Valeria Di Fabrizio, una bambina che amava l'arte e i racconti. Iscrizioni entro il 20 marzo

Balarm
La redazione
  • 26 febbraio 2018

Valeria aveva una grande passione, disegnare: era una bambina di Torricelli, venuta a mancare nel 2015. Alla sua memoria è dedicato il Premio Letterario Nazionale di Narrativa e Disegno rivolto a bambini e ragazzi, alunni delle scuole primarie e secondarie.

Il Premio (leggi il bando) ha lo scopo di rendere bambini e ragazzi partecipi della storia di Valeria e, contemporaneamente, invogliarli alla lettura, alla scrittura e alla pittura, senza tralasciare di sensibilizzarli ai valori dell’amicizia, della solidarietà e del rispetto per gli altri.

Bambini e ragazzi potranno inviare o un elaborato scritto che deve vertere sui temi della famiglia, della solidarietà e dell'amicizia, o un disegno che abbia come tema "Il sogno di Valeria". Tutto il materiale deve essere inviato entro il 20 marzo o in forma fisica o in forma digitale.

Chi sceglie l'invio digitale dovra inviare il tutto a Premio Letterario Nazionale di Narrativa e di Disegno “Valeria Di Fabrizio” - seconda edizione, c/o Mediateca John Fante, via Michele Persichitti - 66019 TORRICELLA PELIGNA (CH), mentre per coloro che opteranno per il digitale basta una mail a mediatecafante@gmail.com. I disegni vanno inviati unicamente in forma fisica.

Per partecipare è necessario compilare la scheda compresa nel bando. I vincitori verranno avvisati via mail e invitati alla cerimonia di premiazione.

articoli recenti