Arti performative

HomeInformagiovaniArti performative

Palermo chiama Europa: "Presente Futuro" è il bando rivolto ad artisti e compagnie

Gli artisti e gli attori selezionati parteciperanno al festival internazionale giunto alla 15esima edizione che si terrà a maggio 2020 al Teatro Libero di Palermo

Balarm
La redazione
  • 10 dicembre 2019

Una scena dello spettacolo "E la nave va" di Diogo Liberano

Aperto anche quest'anno il bando di "Presente Futuro", il festival internazionale giunto alla 15esima edizione che si terrà dal 14 al 16 maggio 2020 al Teatro Libero di Palermo. Sarà possibile presentare la domanda di partecipazione entro il 31 gennaio.

Il festival include diversi premi rivolti alla giovane creazione contemporanea nell’ambito delle arti performative (teatro, danza, teatro-danza, circo e performance), ponendosi come momento di visibilità e promozione della scena emergente europea.

"Presente Futuro", inoltre, intende sostenere e accompagnare la creazione contemporanea attraverso connessioni internazionali, sostegno alla produzione, residenze e confronto con pubblici e operatori del settore di diversi paesi.

Il bando è rivolto ad artisti, compagnie e gruppi a prevalenza under 35 di tutto il territorio europeo che presenteranno un progetto di performing arts (teatro, danza, teatro-danza, circo e performance) della durata non inferiore ai 20 minuti.

L’ammissione è a giudizio insindacabile della direzione del Teatro Libero che selezionerà sulla base della coerenza del progetto rispetto agli obiettivi della manifestazione.

Il festival declinerà la propria identità attraverso attività di formazione, incontri, scambi e il premio “Presente Futuro Prize” che consentirà di ottenere un premio in denaro, una residenza, e l’opportunità di presentare la versione completa del proprio lavoro all’interno della nuova stagione del Teatro Libero o in seno alla 16esima edizione del festival.

Verranno inoltre assegnati altri premi che favoriranno il sostegno alla creazione artistica tra cui diverse residenze internazionali, come quella offerta dal festival Between The Seas (Grecia) e dal Teatro San Materno di Ascona (Svizzera) o premi in denaro, erogati dal dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo dell’Università La Sapienza di Roma e dal COBAS Scuola di Palermo.

Sul sito del Teatro Libero è online il bando con la domanda di partecipazione alle selezioni, che va inviata entro il 31 gennaio 2020 via posta elettronica all’indirizzo mail bandi@teatroliberopalermo.it, indicando nell’oggetto “PF2020 Bando”.

ARTICOLI RECENTI