MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

Concerti e anteprime: l'estate degli Amici della Musica allo Spasimo e al Parco Lilybeo di Marsala

Si riparte con "It begins again", il cartellone che porta la cultura musicale anche fuori dai teatri. Nove in tutto gli appuntamenti con una piccola anteprima autunnale

Balarm
La redazione
  • 2 luglio 2021

Kate Worker

Tutto pronto per la nuova programmazione estiva dei concerti delll'Associazione Siciliana Amici della Musica.

Nove in tutto gli appuntamenti che abbracceranno diversi luoghi - sei a Santa Maria dello Spasimo a Palermo e tre al Parco Archeologico Lilybeo di Marsala - con una piccola anteprima della stagione autunnale che accoglierà nuovamente il pubblico nella storica sede del Politeama Garibaldi e con altri due progetti, fuori abbonamento, che vedono protagonisti Giovanni Sollima e il Quartetto Eos.

Si riparte dunque, dopo il lungo stop, con It begins again, il cartellone progettato e fortemente voluto dall’Associazione, in linea con uno dei leitmotiv che da sempre caratterizza lo storico ente: portare la cultura musicale in giro, anche fuori dai teatri, per raggiungere un pubblico sempre più vasto.

«Ripartire è una grande emozione – sottolineano Milena Mangalaviti e Donatella Sollima, presidente e direttore artistico dell’Associazione Siciliana Amici della Musica –. Recuperare il contatto diretto col pubblico, tornare ad ascoltare la musica del vivo, accogliere i nostri abbonati in teatro e portare i nostri concerti in altri luoghi suggestivi della Sicilia, come lo Spasimo e il Parco Archeologico di Marsala, è qualcosa di cui si è sentita una grande mancanza.



Siamo felici di ospitare nel nostro cartellone nomi di grande prestigio, artisti pluripremiati e riconosciuti a livello internazionale insieme ad artisti del territorio - aggiungono -. Un'offerta musicale con una varietà di generi che spaziano dalla classica al jazz con contaminazioni rock, che unisce un pubblico sempre più eterogeneo».

IL CARTELLONE ESTIVO
Primo appuntamento giovedì 29 luglio, alle 21.00, con ASTOR, il Genio che ha cambiato il Tango. Una produzione dell’Associazione Siciliana Amici della Musica che, in occasione del centenario della nascita del musicista e compositore argentino Astor Piazzolla, ha ideato un vero e proprio spettacolo che andrà in scena in prima assoluta allo Spasimo.

Mercoledì 4 agosto alle 21 allo Spasimo e giovedì 5 agosto, sempre alle 21, al Parco Lilybeo di Marsala (Baglio Tumbarello), il Piano Recital di Rita Marcotulli, un viaggio immaginario che prende ispirazione dalla vita di tutti i giorni, dalla natura, dalle esperienze e dalla musica dei diversi colori del mondo.

Storie raccontate dalla pianista e compositrice jazz romana attraverso composizioni originali ma anche suggerite dalle emozioni del momento, con una buona parte di improvvisazione.

Venerdì 13 agosto, alle 21.00, al Parco Lilybeo di Marsala (Baglio Tumbarello), Riccardo Randisi trio feat Kate Worker con Broadway 2.0.

Un omaggio alla tradizione del musical attraverso la riproposizione di alcuni dei brani più rievocativi della tradizione americana, da Gershwin a Porter e Kern, con l’esecuzione di arrangiamenti originali in cui si amalgamano la conoscenza jazzistica di Randisi e la visione trasversale ed europea della Worker.

Lunedì 30 agosto alle 21 allo Spasimo e martedì 31 agosto, sempre alle 21, al Parco Lylibeo di Marsala (Baglio Tumbarello), Sheer Piano Attack, tributo ai Queen, piano recital di Gabriele Baldocci.

Un progetto innovativo del pianista che, nonostante la formazione rigorosa con un repertorio classico, presenta un entusiasmante lavoro dedicato ai Queen eseguendo brani scritti appositamente da alcuni compositori che rivisitano i temi del celebre gruppo musicale.

Il 2 settembre alle 21.30 Omaggio e Ennio Morricone e Nino Rota col flautista Andrea Graminelli, e il pianista Stefano Nanni. I due musicisti eseguiranno le colonne sonore di alcuni film simbolo della storia del cinema, come Amarcord, La Strada, Nuovo Cinema Paradiso, Il Padrino, Malèna, La leggenda del pianista sull’oceano, Romeo e Giulietta, Otto e mezzo, C’era una volta in America.

Il 10 settembre sarà la volta del concerto fuori abbonamento del Quartetto Eos, appuntamento realizzato in collaborazione con il Comitato Amur, ente che riunisce nella propria rete le più prestigiose associazioni musicali italiane, e con Le Dimore del Quartetto.

CONCERTI FUORI ABBONAMENTO
Tra i concerti fuori abbonamento l’ambizioso progetto di Giovanni Sollima al Politeama Garibaldi, ricordiamo quello del 14 novembre che vede l'esecuzione integrale delle 6 suites di Bach per violoncello solo, che saranno intercalate da piccoli brani di altre epoche tra cui composizioni dello stesso Sollima.

LE ANTEPRIME DELLA STAGIONE AUTUNNALE
Lunedì 15 novembre alle 20.45, al Politeama Garibaldi, le sorelle Shirvani, Leila al violoncello e Sara al pianoforte, con un programma che spazia da Beethoven a Melozzi, da Shumann a Rachmaninov, da Debussy a Rossini e De Falla.

Martedì 30 novembre, allo stesso orario, Valentina Lisistsa , per la prima volta ospite degli Amici della musica, suonerà un programma interamente romantico con musiche di Rachmaninoff e Chopin.

COME ACQUISTARE I BIGLIETTI
Concerti dello Spasimo: i biglietti (15 euro - intero e 12 euro - ridotto) sono acquistabili online, al botteghino la sera di ogni concerto oppure alla biglietteria del Teatro Santa Cecilia (dal martedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30) o dello Spasimo (dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30).

Concerti di Marsala: biglietti (12 euro) acquistabili online. Il biglietto va ritirato nella sede dell’Associazione (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00) o il giorno del concerto dalle 19.00 al botteghino del Baglio Tumbarello.
Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al numero 091 6373743 o inviare una mail all'indirizzo info@amicidellamusicapalermo.it.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI