EVENTI

HomeMagazineLifestyle

Cosa puoi fare a Ferragosto se sei a Palermo (e dintorni): tra party, concerti e tradizioni

White party, musica live, cene, bagni notturni ma anche sagre, visite alle cantine e fuochi d'artificio: il Ferragosto in Sicilia è alla portata di tutti i gusti e tutte le tasche

Balarm
La redazione
  • 8 agosto 2019

La cantautrice Nada Malanima

Feste in spiaggia e a bordo lago, notti in tenda, spettacoli sotto le stelle, festival e gite, cocktail party e white party: il Ferragosto in Sicilia è più vario che mai e accontenta i gusti di tutti. L'estate siciliana trova infatti il suo culmine nelle giornate del 14, la vigilia del "Ferragosto" e il 15 con una serie di eventi che spaziano dalla notte bianca alla rievocazione storica.

Per esempio, gusto e spettacolo sono di casa a Rosolini per un'intera settimana: dal 13 al 18 agosto arriva la nona edizione della "Sagra dell'Arancino", aperta gratuitamente al pubblico in piazza Giovanni Paolo. Tra gli ospiti troviamo Cristiano Malgioglio (14 agosto), Lello Analfino e i Tinturia (15 agosto) e poi Mario Incudine, I Respinti e Gianni Lattore e Paolo Meneguzzi (scopri di più sull'evento).

Una raffinata cena a base di pesce e l'immancabile Total White Party nell'incantevole baia della Caldura, vicino a Cefalù: il Ferragosto alle Calette Reef Club è un appuntamento imperdibile per chi voglia trascorrere una serata in una delle location più "glamour" dell'Isola. Il 14 agosto l'ormai collaudata (e molto apprezzata) formula "Dinner e Party", con la cena vista mare seguita dai dj set.

Shorts, camicie, completi o abitini: tutti pronti a scavare nei propri armadi per scegliere il look per la serata, che deve essere rigorosamente in bianco (scopri di più sull'evento).

Gusto, tradizione ed eventi aperti a tutti tra i vicoli e le piazze del centro storico di Gratteri: il paesino sulle Madonie ospita la "Sagra della Vastedda fritta", che questo 14 agosto giunge alla sua 41esima edizione.

Uno dei momenti più attesi dell'estate siciliana che da a tutti la possibilità di prender parte alle visite guidate alla scoperta dei tesori della cittadina e dei principali monumenti del centro storico (solo su prenotazione ai numeri 351 0263499 e 338 3586258). Ampio spazio è dato anche alle eccellenze locali: alle 17 apre le porte il villaggio artigianale in cui si potranno visitare i numerosi stand con prodotti tipici e handmade realizzati da artisti, artigiani e produttori del territorio.

Ma è dalle 18 che si entra nel cuore della manifestazione con le degustazioni di vastedda in piazza Scala e le musiche e danze popolari con le performance itineranti di gruppi folk internazionali, mentre a partire dalle 22 sono tutti chiamati nella piazza principale del paese per il concerto e la notte bianca (scopri di più sull'evento).

La tradizione rivive nel cuore di Castellana Sicula tra danze, musica e degustazioni grazie alla 26esima edizione della rassegna folkloristica "Da Coffa a Visazza", in programma dal 12 al 14 agosto tra il cantastorie, stand di degustazione, rievocazione di antichi giochi e concerti c'è anche la sfilata di Gruppi Internazionali (scopri di più sull'evento)


Musica, luci, danze, dialoghi, eventi e un pizzico di "Games of thrones" ma nel rispetto della tradizione: dal 12 al 14 agosto la città di Piazza Armerina si veste di luci, fuoco, colori in occasione della 64esima edizione del "Palio dei Normanni", la più grande rievocazione storica del sud Italia.

Per tre giorni ci si ritrova immersi in una suggestiva atmosfera di costumi e suoni medievali con oltre 600 figuranti in costumi d'epoca, il corteo in costume che percorre le vie della città, la simulazione della battaglia contro i Saraceni e la Quintana o Giostra del Saraceno (scopri di più sull'evento).

Tutti pronti per godersi tre serate di musica in uno dei luoghi più affascinanti di Sicilia: dal 12 al 14 agosto al Castello di Milazzo torna il "Mish Mash Festival": un luogo tra i più antichi dell'Isola si trasforma in palcoscenico per la scena musicale italiana che va dall'indie all'elettronica, fino al rock, il programma è ricco e per tutti i gusti.

Ad aprire il festival il 12 agosto sul main stage Rovere, Pippo Soviero, Splendore e gli attesissimi Pinguini Tattici Nucleari, seguiti il 13 agosto da Tropea, Eugenio in Via di Gioia, Nitro Wilson e Lorenzo BITW. Gran finale nella notte di Ferragosto con Canarie, I Hate My Village e la cantautrice Nada (scopri di più sull'evento)

Il fascino della tradizione rivive tra gli incantevoli scorci del centro storico di Petralia Sottana con il Ballo della Cordella: dal 14 al 18 agosto il borgo è in festa per il "Festival delle Tradizioni Popolari": un appuntamento imperdibile per chi voglia immergersi in un ricco programma di eventi tra arte, danza, musica e teatro con stand gastronomici e il concertone "Controdanza" con i Crianza, i Kantalaluna, i Pacha Kama e dj aJde.

Un giorno di pausa ahimé proprio il giorno di Ferragosto ma dal 16 in poi si torna a sognare con il finale: il Ballo Pantomima della Cordella, una rappresentazione unica nel suo genere che vanta una tradizione lunga più di 80 anni.

Si tratta dell'unica espressione folkloristica che è stata inserita nel Registro delle Eredità Immateriali della Regione Siciliana, antichissima usanza che trae origine dai riti arcaici di propiziazione e ringraziamento per la buona riuscita del raccolto (scopri di più sull'evento).

Un percorso in una delle cantine più antiche e importanti di Sicilia, tra storici spazi e innovazione: per tutto il mese di agosto le Cantine Duca di Salaparuta di Casteldacciaaprono le porte per le visite guidate, accompagnate come sempre da alcune speciali degustazioni.

I visitatori possono così scoprire da vicino i più moderni metodi di vinificazione e affinamento di cui si serve l'azienda nata nel 1824, messe al servizio della naturalità del prodotto. Un tour in cui il moderno rigore dell’architettura si coniuga a una tradizione centenaria: fulcro delle visite sono l'Enoteca e l'innovativa Sala di Degustazione.

Proprio in quest'ultima si possono assaporare i vini prodotti dall'azienda scegliendo tra diverse opzioni di degustazione, a cominciare da quella Standard che include la visita guidata alle Cantine e la degustazione di quattro vini Corvo, Duca di Salaparuta e Florio con piccoli abbinamenti gastronomici (scopri di più sull'evento).

Il Ristorante Charleston di Mondello organizza una cena di Ferragosto con vista sui fuochi d'artificio sul golfo di Mondello a mezzanotte e che prosegue fino a tardi con il cocktail bar.

Il menù della serata prevede: amuse bouche cannolicchi di mare con gel al pomodoro, brodo di dashi Conca d'oro con tenerumi, cozze e vongole, anelli di pasta alla Norma di gambero rosso (cannolicchi di pasta fresca, gambero rosso, ricotta, melanzana, acqua di pomodoro), triglia con fiore di zucca, cocco, bufala, acciuga e poi predessert e dessert (scopri di più sull'evento).

Nuovo appuntamento della stagione estiva con la "Noche de Travesura": il Ferragosto è l'occasione perfetta per ballare e divertirsi al Baia Le Grotte di Balestrate, tra effetti scenici, allestimenti, ledwall e performer’s show. La "Noche de Travesura" è l'evento che porta musica reggaeton, r&b, trap e hip hop, per una serata in cui abbandonare i pensieri negativi e farsi travolgere dall'onda latina (scopri di più sull'evento).

articoli recenti