STORIE

HomeMagazineCulturaMisteri e leggende

Cumpare Surciddu e Cumpare Adduzzu: un video di due minuti ci fa amare la Sicilia

Le vecchie storie della tradizione siciliana sono un toccasana in tempo di quarantena, perché ci fanno amare ancora di più quello che abbiamo intorno a noi: i ricordi

Balarm
La redazione
  • 14 aprile 2020

Le vecchie storie della tradizione siciliana sono un toccasana in tempo di quarantena. Non solo perché ci consentono di conoscere più da vicino la nostra terra e riscoprire il buon vecchio dialetto, ma anche perché ci raccontano di un mondo semplice e "leggero" cui tutti dovremmo aspirare.

Questa del video è una storia tramandata da padre in figlio, con i disegni della Zia Marìca Romano e la voce di una nonna, Vitalba. Una storia di famiglia non solo per bambini, che dovremmo tutti imparare a raccontare.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI