INIZIATIVE

HomeMagazineTerritorioAttualità

Da Ortigia a Palermo tra case e campagne: lo Stato mette all'asta 17 luoghi in Sicilia

C'è tempo fino al 7 novembre per fare la propria proposta e magari riuscire ad accaparrarsi un immobile in Sicilia, un terreno, una villa o una ex caserma

Balarm
La redazione
  • 9 ottobre 2019

Il centro storico di Siracusa, Ortigia

Lo Stato ci riprova e mette a bando alcuni immobili all'asta. C’è ancora un mese per presentare le offerte per i beni messi in vendita in Sicilia dall’Agenzia del Demanio con un bando pubblicato lo scorso 27 settembre.

Si tratta di 17 immobili di varia tipologia distribuiti nelle province di Palermo, Catania, Messina, Enna e Siracusa, per un valore totale a base d’asta di quasi 660mila euro.

Tra i beni in vendita si segnalano: una palazzina indipendente, totalmente da ristrutturare, nell’Isola di Ortigia a Siracusa, a Palermo e provincia i beni in vendita sono: un terreno in via Umberto Maddalena di oltre 11 mila metri quadri, un distributore di benzina con chiosco destinato alla vendita e allo stoccaggio di lubrificanti/accessori in via Papa Sergio I, cinque unità immobiliari poste nel seminterrato di un condominio in Fondo Gargano 22, un terreno a Cefalù e un appartamento situato all’interno del residence Residence Vastello a Campofelice di Roccella.

Per vedere l'elenco completo degli immobili disponibili in Sicilia vai a questo link.

ARTICOLI RECENTI