SOCIETÀ

HomeMagazineLifestyleSocietà

Il fai da te che ci strappa un sorriso: alcune mascherine dal mondo a dir poco fantasiose

Da quando è scoppiato il caso Coronavirus le mascherine sono diventate merce rara e praticamente introvabile ma, come si dice, la necessità aguzza l'ingegno

Nicoletta Fersini
Giornalista e fotografa
  • 29 marzo 2020

Da quando è scoppiato il caso Coronavirus le mascherine sono diventate merce rara e praticamente introvabile ma, come si dice, la necessità aguzza l'ingegno.

Così dapprima in Cina (dove tutto è iniziato) e poi anche in Italia il web ci ha regalato alcune esilaranti immagini che ritraggono mascherine fai da te a dir poco fantasiose, per usare un eufemismo.

Fra un boccione dell'acqua, una foglia di lattuga, una maschera alla Darth Vader e una da supereroe, l'homemade diventa anche un modo per sdrammatizzare su questa situazione di emergenza che sta creando non poco scompiglio portando una buona (e sacrosanta) dose di preoccupazione nelle nostre vite.

Naturalmente nessuno di questi metodi casalinghi ha alcuna efficacia medica e le uniche mascherine efficaci sono quelle indicate dagli organi competenti, dall'Organizzazione Mondiale della Sanità al nostro Ministero della Salute, che ci hanno anche spiegato come e quando vanno indossate (ne abbiamo parlato qui).

Prendiamoci un minuto per delle immagini che ci strappano di certo un sorriso, senza però dimenticare di fare la nostra parte seguendo tutte le indicazioni che ci sono state fornite per contrastare la diffusione del "nemico invisibile".

GALLERY RECENTI