MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

Il lockdown passato in Sicilia stimola la produzione: Mick Jagger sforna un nuovo brano

Dallo "studio" di Noto, Mick Jagger ci regala una nuova canzone scritta in collaborazione con Dave Grohl alla batteria, chitarra e basso. Il video

Balarm
La redazione
  • 14 aprile 2021

Ormai lo sentiamo come un concittadino, Mick Jagger, che da otto mesi vive in Sicilia, a Noto.

La pandemia l'ha passata qui come raccontato dalle tante foto sui social e gli articoli di stampa. Adesso pubblica una nuova canzone, intitolata Eazy Sleazy, scritta da Mick durante il peridodo del lockdown in collaborazione con Dave Grohl frontman dei Foo Fighters, oer chi non lo conoscesse...) alla batteria, chitarra e basso. Il brano è prodotto da Matt Clifford.


Un brano sull'isolamento causato dalla pandemia e il lockdowun ma letto con ottimismo, quello che serve per uscirne, l'unica arma che abbiamo.

Queste le parole scritte dall'artista su Youtube: "I wanted to share this song that I wrote about eventually coming out of lockdown, with some much needed optimism - thank you to Dave Grohl for jumping on drums, bass and guitar, it was a lot of fun working with you on this - hope you all enjoy Eazy Sleazy!"

Contaci, Mick!
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI