MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

Al Montevergini il libro e il dvd di Pippo Pollina

Un concerto ispirato dalla sua biografia, un tour con oltre 80 date in giro per l’Europa, un libro e un dvd e un premio per omaggiare la sua carriera

  • 7 maggio 2011

Oltre 80 date già fissate in Germania, Svizzera, Austria, Olanda, Francia e, ovviamente, in Italia e inoltre, dopo l’estate, ne sono previste anche alcune negli Stati Uniti e in Repubblica Russa. Pippo Pollina, cantautore siciliano e musicista poliedrico sta presentando al suo pubblico, con un tour, “Abitare il sogno: vita e musica di Pippo Pollina” il libro su i suoi trent’anni di carriera, a cui è allegato anche un dvd, scritto dal giornalista Franco Vassia e tradotto già in lingua tedesca con prefazione scritta invece da Giancarlo Caselli e introduzione affidata al grande Franco Battiato. Il tour di Pollina non poteva non approdare anche nella sua Sicilia: domenica 8 maggio suonerà infatti, alle 21.15 (biglietti 16 euro su prenotazione all’indirizzo mirella@storiedinote.com), al Teatro Nuovo Montevergini (via Montevergini 8, Palermo) accompagnato come sempre dalla sua chitarra e dal suo pianoforte e dal sassofonista Gaspare Palazzolo.



Lo spettacolo “Abitare il sogno: un viaggio di musica e parole lungo 30 anni”, oltre alla musica del cantautore prevede anche alcune letture che lo stesso musicista, messi da parte gli strumenti, leggerà dal libro comodamente seduto ad un tavolino, cui si alterneranno sorprendenti filmati con immagini tratte dalla vita privata e pubblica, sequenze delle stazioni artistiche di Pippo Pollina e momenti di vita comunitaria che fanno di questo spettacolo, per il suo carattere multimediale, una novità assoluta nel repertorio dell’artista. Inoltre il concerto sarà preceduto, nel pomeriggio, alle 17.30, da un incontro con l'autore presso la libreria La Feltrinelli libri e musica, cui prenderanno parte lo scrittore Franco Vassia e il critico musicale Gigi Razete.

Pollina è sempre stato un musicista poliedrico, in grado di sorprendere il pubblico per la capacità di offrire le diverse sfaccettature del suo repertorio in maniera fresca e convincente e per tali motivi, in occasione delle date siciliane (Trapani il 7 maggio, Cinisi il 9, Giarre il 10 e Mirto l’11) sarà insignito del “Premio Musica e Cultura”, riconoscimento promosso dall’Associazione “Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato” di Cinisi, dal “Centro Felicia e Peppino Impastato” di San Remo e dall’Associazione “Musica e Cultura” di Cinisi, che gli sarà consegnato dal fratello di Peppino, Giovanni Impastato, proprio il 9 maggio in occasione della data di Cinisi.

Il tour italiano ha debuttato il 27 gennaio scorso con un concerto a Torino, preceduto il giorno prima dalla presentazione del libro anch’essa in anteprima nazionale. Pollina nasce artisticamente con la storica formazione Agricantus fondata da lui e con cui gira mezza Europa e nella quale milita fino al 1985 anno in cui, chiusa questa esperienza, si trasferisce in Svizzera a Zurigo, città dove adesso vive e lavora. Il suo è un canzoniere di circa centocinquanta brani che ha racchiuso circa quindici album. La sua carriera può vantare oggi quindi di oltre tremila concerti e svariate collaborazioni tra cui ricordiamo quella con l’amico Franco Battiato, Nada e la band degli Intillimani. Per maggiori informazioni potete chiamare il numero del teatro 091.6124314.

ARTICOLI RECENTI